Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Lpr a caccia dell'impresa in casa di Perugia: obiettivo la Final four di Coppa Italia

Piacenza affronta i favoritissimi umbri nella gara secca dei quarti di finale. Per Giuliani dubbio in banda: gioca titolare Clevenot o Marshall?

Un attacco di Hernandez contro Perugia

Probabilmente per Piacenza è la partita più importante di queste intense settimane. L’unica in gara secca, per di più in trasferta e contro una squadra sulla carta superiore: lo sostenevano i tecnici a inizio stagione, lo conferma la classifica attuale. Per i quarti di finale di Coppa Italia i biancorossi viaggiano verso Perugia, dove mercoledì alle 20.30 si giocheranno con la formazione di Bernardi un posto per la Final four di Bologna. Corsi e ricorsi storici: proprio a Bologna nel 2014 gli emiliani conquistarono l’unica Coppa Italia della propria storia (l’altro successo nella competizione arrivò con la squadra in A2) superando in finale gli umbri. Tutta un’altra era, adesso i favori del pronostico sono dalla parte di Perugia, che ha anche il vantaggio non indifferente del fattore campo, e ai biancorossi serve l’impresa per proseguire il cammino.

MARSHALL O CLEVENOT TITOLARE?

L’Lpr arriva all’appuntamento dopo una prova piuttosto scialba domenica scorsa a Trento, mentre Perugia è reduce da un successo (non semplicissimo) contro Vibo Valentia. Giuliani dovrebbe avere un solo dubbio di formazione, chi far partire nella squadra titolare fra Clevenot e Marshall. Tencati infatti non dovrebbe ancora avere recuperato dal problema muscolare con cui deve fare i conti da qualche tempo e lascerà spazio a Yosifov, schierato con Alletti al centro. Intoccabile la diagonale Hierrezuelo-Hernandez, il tecnico biancorosso deve fare i conti con l’ormai noto problema legato al numero di stranieri in campo e sarà obbligato a inserire almeno uno schiacciatore italiano. Domenica a Trento ha alternato Parodi e Zlatanov, stando a quanto ha fatto vedere negli ultimi mesi dovrebbe dare fiducia al primo, così l’unico nodo andrebbe sciolto per il ruolo legato all’altra banda. Inizierà il francese o toccherà all’italo-cubano, che ha seguito la sfida con la Diatec dalla panchina?

CON BERNARDI OTTO VITTORIE CONSECUTIVE IN CAMPIONATO

Qualunque sia la soluzione scelta da Giuliani, il compito dei biancorossi si preannuncia complesso: di fronte si troveranno l’ex De Cecco in regia e soprattutto le due temutissime bocche da fuoco Atanasijevic e Zaytsev. Da quando gli umbri hanno cambiato la guida tecnica, affidandosi a Bernardi, hanno ottenuto otto vittorie consecutive in campionato perdendo solamente tre set, uno dei quali alla prima di ritorno proprio contro Piacenza.

Servirà molto di più all’Lpr se vorrà proseguire il sogno: il traguardo della Final four è distante solo una partita, ma è l’ostacolo più alto affrontato ultimamente. Per superarlo servirà una squadra che dovrà basarsi su un gruppo di cemento a cui aggiungere anche i guizzi individuali di cui i biancorossi dispongono.

I LUPI BIANCOROSSI IN TRASFERTA PER LA GARA CON MILANO

I Lupi Biancorossi organizzano per domenica 15 gennaio 2017 la trasferta a Busto Arsizio, per assistere alla partita Revivre Milano-Lpr Piacenza. Il costo del passaggio in pullman è 10,00 euro per i soci dei Lupi  e 20,00 euro per i non soci ed il costo del biglietto è 10,00 euro. La partenza è fissata per le ore 15.45 dal parcheggio dell’Oviesse.

I biglietti per assistere alla partita verranno acquistati solo per i partecipanti alla trasferta che viaggiano sul pullman. Tutti coloro che seguiranno la squadra con mezzi propri potranno prenotare il proprio biglietto su www.vivaticket.it oppure acquistarlo il giorno della partita alle biglietterie del Palayamamay, viale Garibaldi – Busto Arsizio  

E’ possibile prenotarsi alla trasferta venerdì 13 gennaio 2017 al bar Madison dalle ore 21.30 in poi. Per informazioni si può telefonare al numero 329/8540049, ma non si accettano prenotazioni telefoniche.

 Mercoledì dalle 20.30 segui la diretta su www.sportpiacenza.it 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Piacenza Calcio

      Piacenza - Marco Gatti: «La squadra c'è, dobbiamo solo rinforzarci con intelligenza e pazienza»

    • Volley A1 maschile

      Per l'Lpr adesso il vero nodo è quello dell'opposto

    • Dilettanti

      Calciomercato - Folgore scatenata: ingaggia Dede Valla. Arrivano anche Centofanti e Poisetti

    • Volley B

      Fra la Canottieri e la A2 resta solo l'ostacolo Cisano

    I più letti della settimana

    • Roberto Pighi scioglie i dubbi: «Piacenza si iscriverà al campionato»

    • Per l'Lpr adesso il vero nodo è quello dell'opposto

    • Valzer di panchine nei campionati regionali: Gilberto Passani tecnico del Cadeo

    • Canottieri Ongina sempre più in alto: Bolzano eliminata, finale play off con Cisano

    • Il Piace volley piazza la doppietta: anche l'Under 13 approda alla finale regionale

    • San Giorgio, la corsa play off prosegue. Papotti: «Sappiamo di essere più forti»

    Torna su
    SportPiacenza è in caricamento