Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales atterra sul pianeta Superlega: sfida alla regina Civitanova

Domenica alle 16 esordio nella massima serie per la nuova Piacenza. La squadra biancorossa non vince in casa dei campioni d'Italia e d'Europa dal 2009

La presentazione ufficiale della squadra a Palazzo Galli

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Nuova Asx Tagliaferri-4Impiegherà un attimo la Gas Sales a capire su che pianeta è atterrata. L’esordio in Superlega di una società nata poco più di un anno fa e già catapultata nell’iperspazio della pallavolo avverrà contro la squadra campione d’Italia, d’Europa e vicecampione del mondo. Peggio di così non ci si poteva aspettare, visto che domenica alle 16 (diretta su www.sportpiacenza.it) i biancorossi affrontano in trasferta la Lube Civitanova. Una neopromossa di fronte alla squadra che, lo ha detto il campo qualche mese fa, è la più forte di tutto il campionato, ha un sestetto di fuoriclasse e una panchina di campioni. Come se non bastasse, degli ultimi 18 confronti diretti di stagione regolare Piacenza ne ha portati a casa solamente due e non vince sul terreno dei cucinieri da più di dieci anni: l’ultimo successo è datato 22 marzo 2009 (quando poi arrivò lo scudetto), un 3-2 firmato da Marshall (Mvp, 18 punti e il 62 per cento in attacco) e da un super Pampel, miglior marcatore con 23 palloni a terra. Preistoria.

Con questa premessa sembra che non ci siano speranze per la Gas Sales. Invece, come ha detto Andrea Gardini, affrontare i migliori porta sempre stimoli in abbondanza e Piacenza dovrà puntare su questo per cercare di mettere in difficoltà gli avversari. Puntando su uno Stankovic che per la prima volta entrerà nello spogliatoio degli avversari dopo aver guidato la Lube anche da capitano nella sua lunga avventura italiana. Per il centrale sarà una giornata particolare, emozioni forti ma una concentrazione da tenere tutta sul campo nel momento in cui l’arbitro fischierà l’inizio. E poi a sostenerlo sugli spalti ci saranno tanti Lupi Biancorossi che non si sono voluti perdere il ritorno nella massima serie nonostante una trasferta non propriamente agevole e gli 800 chilometri da percorrere fra andata e ritorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fano-Piacenza 2-4: i biancorossi ritrovano il successo in trasferta

  • Piacenza - Matteassi: «Bene così, dobbiamo incassare punti». Pagelle: Paponi fa 10, ok Corradi e Sylla

  • Rocambolesco pari tra Mantova e Fiorenzuola, il big match termina 3-3

  • LIVE Gas Sales-Monza 3-2. Fei supera Zlatanov, è il bomber più prolifico di sempre

  • Serie C - Il Piacenza corre qualche rischio ma alla fine liquida il Fano con quattro gol

  • Serie C - Risultati e classifica della 15a giornata gironi A, B e C

Torna su
SportPiacenza è in caricamento