Questo sito contribuisce all'audience di

L'Lpr supera Latina: arriva la qualificazione alla Final four per la Challenge. Pagelle e VIDEO

Piacenza vince 3-1 con i laziali e ottiene il pass per le semifinali in programma il 22 aprile

Un attacco di Gabriele Di Martino, autore di 8 punti contro Latina

Obiettivo centrato. Piacenza chiude la pratica Latina in tre gare meritandosi la qualificazione alla Final four che assegnerà un posto in Challenge, lo fa nel giorno in cui vengono festeggiati Hristo Zlatanov e Samuele Papi per il loro saluto al volley giocato, in un PalaBanca stracolmo di emozioni. Prima e dopo la gara tutte le attenzioni sono per il capitano e per O’Fenomeno, durante la partita Piacenza si appoggia a un altro giocatore che il prossimo anno non vestirà la maglia biancorossa. La differenza la fa principalmente Fernando Hernandez con il suo servizio: sette punti diretti (e 23 totali) non rendono l’idea dell’importanza che ha avuto la battuta del cubano nell’economia della gara, con il numero 15 sempre pronto a far girare l’inerzia della sfida dalla parte di Piacenza ogni volta che si presentava dietro la linea dei nove metri.

Lo si è capito in un primo set in cui i biancorossi stranamente riescono a partire bene, proprio grazie alla battuta, per poi proseguire in altre tre frazioni chiuse sempre spalla a spalla. Latina pareggia 1-1, poi cede in quattro set grazie a una prova non brillantissima ma comunque positiva di una Lpr che adesso si regala qualche giorno di riposo prima del finale di stagione. I biancorossi riescono a qualificarsi per la Final four non solo grazie a Hernandez, ma potendo contare anche su un Marshall implacabile in attacco, un Alletti attentissimo e a un Di Martino che sta mettendo in mostra le proprie qualità. Tutti orchestrati da un Hierrezuelo che a tratti si esalta in regia trovando oltretutto anche muri importanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso arrivano due settimane di riposo: si torna in campo il 22 aprile per la semifinale da giocare contro la vincente della serie fra Monza e Molfetta che al momento vede i brianzoli avanti 2-1. Ancora da decidere la sede (l’altra sfida sarà Verona-Ravenna), anche se in serata circolava voce che si potesse giocare nuovamente a Verona come lo scorso anno. Quando vinse Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sport di contatto: Bonaccini scarica la responsabilità sull'assessore Donini. «Aspetto il via libera dalla mia sanità»

  • Calciomercato - Piacenza: occhi sull'attaccante Francesco Maio e sul centrocampista Alberto Acquadro

  • Calciomercato Dilettanti - Cossetti rinnova con la CastellanaFontana. Vigolzone: arriva Nicola Spelta

  • Serie C Playoff 2020 - Domenica si gioca il secondo turno a Girone. Programma e orari delle partite

  • Calciomercato Dilettanti - Gotico Garibaldina: per la panchina arriva Emanuele Reboli

  • Calciomercato Dilettanti - Nibbiano&Valtidone: corsa a tre per la panchina. Il favorito è Sergio Volpi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento