Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales tenta Nordmeccanica. Cerciello: «Ne stiamo parlando»

Si lavora a un ritorno del mondo del volley della realtà piacentina che, fra maschile e femminile, ha vinto tre scudetti, due Coppe Italia e due Supercoppe

Antonio e il figlio Vincenzo Cerciello: per loro importanti trascorsi nella pallavolo

Potrebbe profilarsi un ritorno nel mondo della pallavolo piacentina. In queste settimane la Gas Sales sta lavorando con grande impegno sul mercato per definire la rosa da presentare a coach Andrea Gardini, ma i vertici societari sono da tempo impegnati pure nella ricerca di partner disponibili a contribuire alla crescita della squadra. Una sorta di screening che, oltre ad aziende di fuori provincia, punta a coinvolgere anche realtà del territorio. Di questo gruppo potrebbe far parte Nordmeccanica, per cui si tratterebbe di un ritorno nel mondo del volley che ha frequentato a lungo con risultati di altissimo livello in campo maschile e in quello femminile. Fra gli uomini sia nell’anno dello scudetto sia in quello precedente, che aveva visto i biancorossi arrivare in finale di Champions League, la squadra si chiamava Copra Nordmeccanica, mentre con le donne la famiglia Cerciello ha portato in città due scudetti, due Coppe Italia e due Supercoppe in un biennio che aveva consegnato alla Piacenza in rosa lo scettro di dominatrice in campo italiano.

L’ingegner Antonio Cerciello si è visto più di una volta al PalaBanca in occasione delle ultime partite della Gas Sales, e nella serata di Gara3 con Bergamo, che ha coinciso con la promozione in Superlega, in tribuna si è seduto anche il figlio Vincenzo, presidente della Nordmeccanica volley nel periodo d’oro.

Un contatto fra le due realtà c’è stato, come conferma lo stesso Antonio Cerciello: «Con i responsabili di Gas Sales ci siamo visti a pranzo. Un nostro contributo alla società di volley? Ne stiamo parlando».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La porta dunque non è chiusa, ma questo non significa nemmeno che la strada sia in discesa. Come spesso capita trattative simili sono particolarmente delicate e per essere definite devono andare al giusto posto tanti pezzi di un puzzle: allo stato attuale i vertici biancorossi stanno proponendo il proprio progetto, Nordmeccanica ascolta e quindi valuterà come muoversi. Di più per adesso non è possibile sapere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

  • Serie C - Verso i playoff "volontari": deciderà il Consiglio Federale. Il Piacenza potrebbe affrontare il Modena

Torna su
SportPiacenza è in caricamento