Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales dona apparecchiature agli Ospedali di Piacenza e Fidenza

L'azienda piacentina regala flussimetri per l’ossigenoterapia, monitor multiparametrici per la terapia intensiva, ecografi portatili e migliaia di mascherine

Un momento della consegna del materiale

Nella difficile battaglia che si sta combattendo contro il contagio da Coronavirus anche la Gas Sales ha deciso di scendere in campo, dando il proprio contributo per aiutare chi giornalmente è impegnato in prima linea a fronteggiare questa emergenza. La realtà piacentina guidata dalla famiglia Curti ha fornito apparecchiature elettromedicali e dispositivi di protezione individuali agli ospedali “Guglielmo da Saliceto” di Piacenza e “Vaio” di Fidenza in provincia di Parma, entrambi impegnati nella lotta al Covid-19’.

Per continuare a garantire la necessaria assistenza ai pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere, infatti, sono indispensabili alcune strumentazioni: pertanto Gas Sales ha acquistato quindici flussimetri per l’ossigenoterapia, due monitor multiparametrici per la terapia intensiva, insieme a tre ecografi portatili, utilizzati dal personale sanitario nelle visite effettuate a domicilio. Oltre a questi, sono state acquistate anche migliaia di mascherine da destinare a Croce Bianca, Croce Rossa, Caritas di Piacenza e Bobbio e all’Istituto Prospero Verani di Fiorenzuola d’Arda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Chi vive ed opera nel territorio ha il dovere di aiutare quando l’emergenza chiama - afferma Gianfranco Curti, fondatore di Gas Sales - Con questa donazione vogliamo dare il nostro contributo per sconfiggere questo nemico invisibile e aiutare medici, sanitari e tutti gli operatori che quotidianamente ed instancabilmente sono al lavoro, per cercare di fronteggiare al meglio questa emergenza, che sta mettendo alla prova davvero tutti quanti. Il nostro è un modo per ringraziarli di quello che stanno facendo. C’è bisogno di tutti perché solo uniti potremo vincere questa importante sfida».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «A settembre potrebbero ripartire i tornei del settore giovanile». E a ore la Figc ufficializza il nuovo protocollo per gli allenamenti

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Si chiude l’era Gatti. Marco e Stefano escono dalla società, il presidente sarà Roberto Pighi

  • Roberto Pighi è il nuovo proprietario del Piacenza Calcio e cerca soci. Ecco come è composta la società

  • Otto anni, due promozioni, la B sfiorata nel Centenario. La famiglia Gatti ha lasciato un segno importante sul Piacenza

  • Piacenza - La cura dimagrante delle "rescissioni" permette di poter giocare almeno i playoff

Torna su
SportPiacenza è in caricamento