Questo sito contribuisce all'audience di

L'entusiasmo di Gabriele Nelli fra l'Italia e la Gas Sales: «A Piacenza ho una grande opportunità»

L'opposto biancorosso grande protagonista negli ottavi di finale degli Europei contro la Turchia. E ora si parla di un suo possibile utilizzo da titolare contro la Francia

Gabriele Nelli (primo da sinistra) esulta dopo un punto dell'Italia contro la Turchia

Nuova Mazda CX-30-2Gabriele Nelli è l’uomo del giorno. Dopo aver trascinato l’Italia negli ottavi di finale degli Europei risultando il miglior marcatore nella gara con la Turchia (entrando dalla panchina), adesso si parla di un suo possibile utilizzo da titolare nella sfida con i padroni di casa della Francia per i quarti di finale in programma martedì alle 21. L’opzione da valutare sarebbe l’inserimento di Nelli nel sestetto titolare con lo spostamento di Ivan Zaytsev da schiacciatore, ipotesi divenuta più plausibile dopo l’infortunio che ha costretto Filippo Lanza a lasciare il raduno per rientrare in Italia.

Questa mattina la Gazzetta dello Sport ha dedicato ampio spazio alla prova di Nelli, con una lunga intervista all’opposto biancorosso a firma di Gian Luca Pasini. Dopo aver analizzato l’eccellente estate azzurra, il nuovo giocatore della Gas Sales ha parlato anche della sua crescita tecnica: «Prima tiravo sempre a tutto braccio, adesso fa parte del pacchetto aggiustare molti palloni. E ogni tanto ci sta anche metterci un pallonetto».

Poi, in chiusura, uno sguardo al futuro che lo vedrà in Superlega con la maglia di Piacenza (definita “ambiziosa”) allenata da Andrea Gardini. «Sono contento, è una grande opportunità, ne parlo spasso con i compagni di nazionale. Ma adesso pensiamo all’Italia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Stop Nibbiano e Castellana, derby alla Pontenurese. Bobbiese ok, San Corrado in vetta

  • Piacenza-Arzignano: 0-0, biancorossi fantasmi e piovono fischi

  • Mister Mazza sfonda quota 1000: «Zeman, Sacchi e quando giocai con cinque punte»

  • Fermana-Piacenza 1-1: Cattaneo risponde a Bacio Terracino, altro pareggio per i biancorossi

  • Pergreffi: «Diamo tutto per questa maglia». Franzini: «E' un momento difficile ma non siamo in crisi»

  • Piacenza - Matteassi: «Tutti abbiamo delle colpe, l'errore è stato creare aspettative troppe alte»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento