Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales perde Kooy per le prossime settimane? Lo schiacciatore in odore di azzurro per la Coppa del Mondo

La notizia rimbalza dalla Francia dove è in corso il campionato europeo. Insieme a lui farebbe parte della spedizione (in programma dall'1 al 15 ottobre) anche Gabriele Nelli

Dick Kooy è alla sua prima stagione alla Gas Sales

La notizia rimbalza dalla Francia, dove l’Italia questa sera affronterà i padroni di casa per l’ultima gara del girone eliminatorio che assegnerà il primo posto nel raggruppamento. Dick Kooy potrebbe far parte della spedizione azzurra che dall'1 al 15 ottobre giocherà la Coppa del Mondo in Giappone, una manifestazione che non mette in palio pass olimpici (gli azzurri sono comunque già qualificati) ma un bel montepremi da dividersi fra tutti i giocatori presenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La notizia può essere letta in due modi in casa Gas Sales. Lo schiacciatore andrà a confrontarsi con il top a livello mondiale e dunque rientrerà in Italia rodato per le primissime gare di campionato che vedranno la formazione di Gardini affrontare Civitanova e Modena nelle due giornate iniziali. Ma l’altra faccia della medaglia è che i biancorossi perderanno l’attaccante per la fase finale della preparazione e Kooy rientrerà alla base a pochissimi giorni dal fischio d’inizio della Superlega. Come se non bastasse, della comitiva dovrebbe far parte anche Gabriele Nelli (già impegnato nell’Europeo), così Gardini non potrebbe lavorare con la squadra al completo praticamente fino all’esordio in campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

  • Covid19 - I dati di mercoledì 8 aprile: 11 deceduti. Venturi: «Piacenza quasi fuori, i contagi crescono dell'1%»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • «Stroppa il migliore per distacco. Piacenza-Foggia 5-4? Inno al calcio». Roberto Gregori ci racconta il suo biancorosso.

  • Piacenza - Franzini lascia o no? Il tecnico non chiude la porta. Sarà decisivo l’incontro con Marco Gatti e Scianò

Torna su
SportPiacenza è in caricamento