Questo sito contribuisce all'audience di

L'addio di Papi e Zlatanov: grande festa al PalaBanca il 9 aprile

L'iniziativa prima di gara3 contro Latina: ingresso per tutti a 5 euro, i minorenni entrano a 1 euro. Intanto domenica è in calendario gara2 dei quarti di finale per i play off di Challenge nel Lazio

Samuele papi e Hristo Zlatanov lasceranno il volley a fine stagione

Sulle note finali della stagione 2016/2017 la Lpr organizzerà per gara 3 dei quarti Play Off Challenge, in programma il 9 aprile alle 18, una grande festa in onore di Hristo Zlatanov e Samuele Papi, che hanno annunciato di lasciare la pallavolo giocata a fine stagione.
Perché fissare un così importante avvenimento prima di una partita? Per una semplice ragione: non vi potrebbe essere occasione migliore per abbracciare degnamente due “pietre miliari” della storia della pallavolo, capaci di calcare i taraflex da oltre 20 anni, se non tra le mura di un palazzetto.
Lo spettacolo offerto in questi decenni da O’ Fenomeno e dallo storico numero 11 e capitano biancorosso rimarrà nella memoria sportiva anche grazie alla dedizione, all’impegno e alla costanza dei due, e per questo Piacenza vuole consacrare con un grande spettacolo e con un grande pubblico due superlativi pallavolisti come Papi e Zlatanov.
Sarà un avvenimento unico ed irripetibile per cui l’imperativo è uno solo: esserci.
Affinché l’evento pensato dalla società per ringraziare Zlatanov e Papi sia una vera e propria festa e per fare in modo che i sostenitori e gli ammiratori dei due biancorossi accorrano numerosi riempiendo il PalaBanca, la Lpr ha deciso di fissare i biglietti di ingresso ad un unico prezzo, senza distinzione tra settore e intero o ridotto, a 5 euro.
Inoltre una speciale promozione è riservata ai tesserati Fipav minorenni e agli studenti minorenni che potranno acquistare il tagliando di ingresso alle casse del PalaBanca a 1 euro (solo il pomeriggio della partita).
 
PREVENDITA QUARTI PLAYOFF CHALLENGE LPR PIACENZA-TOP VOLLEY LATINA

La prevendita è partita su Vivaticket.it. I tifosi che che acquisteranno il biglietto comodamente da casa dovranno provvedere a stampare la ricevuta di effettuato pagamento per poi presentarsi, la sera dell’incontro, alle casse del PalaBanca per procedere al ritiro del biglietto.
Sarà inoltre possibile acquistare i biglietti anche nei punti vendita Vivaticket indicati sul sito www.vivaticket.it .
All'acquisto potrà essere aggiunto un costo di commissione.
La prevendita on line chiuderà alle 13:30 di domenica 9 aprile.
 
I prezzi, senza distinzione tra intero e ridotto (per gli abbonati possibilità di mantenere il proprio posto):
Tribuna numerata: €5
Tribuna libera: €5
 
PROMOZIONE TESSERATI FIPAV MINORENNI E STUDENTI MINORENNI
La promozione, riservata a tutti i tesserati Fivap e a tutti gli studenti minorenni di Piacenza e provincia, prevede l’ingresso a 1 euro. I biglietti legati a questa promozione potranno essere acquistati unicamente presso le casse del PalaBanca il pomeriggio dell’incontro, domenica 9 aprile.
 
Salvo tutto esaurito, sarà inoltre possibile acquistare il biglietto d’ingresso presso le casse del PalaBanca la sera stessa della partita.
Biglietti disponibili su http://www.vivaticket.it/ita/event/lpr-volley-quarti-fin-gara-3-playoff-5-posto/95631 .
Ricordiamo inoltre che la gara non è inclusa nell’abbonamento Lpr Volley Piacenza 2016-2017.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Giornataccia per le piacentine: solo un pari per Nibbiano e Castellana

  • Piacenza-Triestina: 1-2, gli alabardati sbancano il Garilli con la doppietta di Maracchi

  • Piacenza troppo timido sul calciomercato: le rivali comprano, progettano, rilanciano o rinforzano. L'editoriale

  • «La retrocessione in B del Piacenza nel 1994? Non fu colpa del Milan». Galliani fra calcio, ricordi e...Hristo Zlatanov

  • Piacenza - Le Pagelle: Polidori e Corradi sprecano, Bolis mai in partita. Paponi fa 13

  • Serie D - Il Fiorenzuola firma un'altra impresa: rimonta la Sammaurese e poi mette la freccia

Torna su
SportPiacenza è in caricamento