Questo sito contribuisce all'audience di

Pallanuoto - Piacenza vince ma in B ci va lo Sporting Lodi. Ora c'è lo spareggio di Roma

Alla fine di questa decisiva penultima giornata del campionato tutti i verdetti sono arrivati puntuali. Sporting Lodi Promosso in B, Safa 2000 Torino e Sporting Club Mi 2 retrocesse in serie D e naturalmente il risultato più importante, che era già comunque una certezza minima, l’accesso allo spareggio di Roma del 13 luglio contro il Valenzano Bari.
Al di là di queste indubbie considerazioni, ciò che è più scintillante agli occhi di tutti è la quasi perfetta condizione atletica e mentale del giovanissimo settebello piacentino; privo infatti di tre giocatori importanti, i ragazzi di Fresia hanno vinto meritatamente in una vasca non facile grazie anche ad una quasi ottima organizzazione difensiva.
La partita inizia con una invenzione di Branca che, grazie ad una colombella precisa, infila la porta avversaria, ma subito dopo il Borgaro trasforma la superiorità grazie al gol di Scarpari che pareggia.
La partita è aperta e abbastanza dinamica ed alla fine del primo tempo arriva la rete su rigore di Dal Corso.
Di fatto questo vantaggio rimane l’ultimo per i padroni di casa che a partire dal secondo tempo subiranno il ritorno dei piacentini.
Nella seconda frazione di gioco arriva il primo gol di Zanolli al termine di una controfuga, ma la partita ferma sul 2 a 2 è ben giocata da entrambe le difese anche nelle situazioni di inferiorità numerica e così scarseggiano le realizzazioni.
Il secondo tempo finisce 2 a 2 e restano da segnalare le espulsioni definitive per gioco pesante di Branca da una parte e di Scarpari e di Katsiberis dall’altra.
All’inizio del terzo tempo una velenosa palomba di Lamoure punisce ancora l’incolpevole Germano e successivamente Maglione da posizione 4 in superiorità porta a più due la squadra piacentina. Il risultato comincia a prendere forma ed il Piacenza, seppur largamente rimaneggiato mette in luce una ottima condizione atletica e ordine nel gioco.
I piemontesi però non ci stanno ed in superiorità numerica si riportano sotto grazie alla rete di Staiano,
E’ però ancora una volta la miglior condizione atletica dei piacentini che porta Maglione a realizzare in controfuga la quinta rete degli ospiti.
Il terzo tempo riserva ancora sorprese perché sul finire i padroni di casa, ancora con Staiano si riavvicinano portando il risultato sul 4 a 5, riaprendo la partita per l’ennesima volta..
Quarto determinante tempo dove i piacentini riescono a gestire il risultato al meglio ed anzi a aumentare il distacco. Dopo che entrambe le squadre hanno fallito due superiorità e dopo un time out chiamato da Fresia senza successo, Zanolli si invola in controfuga per il 4 a 6 a 2 e 25 dalla fine, che piega le gambe ai padroni di casa. Il Piacenza controlla bene il risultato ed anzi ancora Zanolli, questa volta da posizione 2, realizza la settima rete piacentina a 1 e 45 chiudendo definitivamente la partita.

CAMPIONATO SERIE C –  GIRONE 1

UISP RIVER BORGARO - EVEREST PIACENZA PALLANUOTO  4 - 7 (2-1) (0 - 1) (2 - 3) (0 - 2)

Uisp River Borgaro: Germano, Adulenti, Katsiberis, Mazzitelli, Succo, Scarpari 1, Fantini, Vaira, Dal Corso 1, Giuliano, Staiano 2, Filippini. All. De Veluti

Piacenza Pallanuoto 2018 : Bernardi, Branca 1, Anceschi,, Lamoure 1, Martini, Nani, Fanzini, Cighetti, Zanolli 3, Mastrogiovanni, Maglione 2, Sartori. All. Fresia

Sup Num : Uisp Borgaro 3/5   Piacenza  1/4

Rigori: Uisp Borgaro 1/1   Piacenza 0/0  

Arbitro Capobianco

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Agazzanese, CastellanaFontana e Pontenurese a valanga

  • Piacenza-Fermana 0-1: i marchigiani sbancano il Garilli con una rete di Cognigni

  • Serie C - Risultati e classifica della 4a giornata gironi A, B e C

  • Piacenza, pomeriggio nerissimo. La Fermana sbanca il Garilli con un gol di Cognigni

  • Piacenza - Franzini: «Errori tecnici e individuali». Gatti: «Non è una tragedia ma facciamo tesoro». VIDEO

  • Risultati e classifiche di Juniores, Under, Allievi e Giovanissimi. Partono bene le piacentine

Torna su
SportPiacenza è in caricamento