Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto - Sette atleti della Vittorino agli Italiani giovanili

A distanza di dieci giorni dai campionati regionali giovanili lombardi in cui hanno fatto incetta di titoli e di medaglie, i nuotatori della Vittorino da Feltre si preparano a scendere nuovamente in vasca. Da domenica fino a mercoledì prossimo 10...

Camilla Tinelli agli Italiani primaverili ha vinto due ori
A distanza di dieci giorni dai campionati regionali giovanili lombardi in cui hanno fatto incetta di titoli e di medaglie, i nuotatori della Vittorino da Feltre si preparano a scendere nuovamente in vasca. Da domenica fino a mercoledì prossimo 10 agosto, infatti, una selezione della squadra biancorossa allenata da Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi, Gianluca Parenzan e Filippo Caprioli sarà impegnata allo Stadio del nuoto di Roma ai Campionati Italiani giovanili. Sette gli atleti biancorossi, tutti della categoria Cadetti, che cercheranno di portare gloria ai colori dello sport piacentino: Giacomo Carini, che gareggerà nei 50, 100 e 200 farfalla, nei 200 misti e nelle staffette 4x100 e 4x200 stile libero e 4x100 misti con i colori delle Fiamme Gialle; Alice Fusto, che scenderà in vasca nei 50, 100 e 200 rana; Martina Locatelli, che sarà impegnata nei 100 e 200 rana; Samantha Pizzetti, nei 200 dorso; Alessia Ruggi, che si cimenterà nei 100 e 200 stile libero, nei 50 e 100 farfalla e nei 200 misti; Camilla Tinelli che gareggerà nei 50, 100 e 200 dorso, nei 50 farfalla, nei 50 stile libero e nei 200 misti. Le atlete biancorosse daranno anche vita alle staffette 4 x 100 e 4 x 200 stile libero e 4 x 100 misti.
Della squadra piacentina che scenderà in vasca ai tricolori giovanili allo Stadio del nuoto di Roma fa parte anche Leonardo Bricchi, atleta tesserato per il Nuoto Club Brebbia ma allenato dallo staff tecnico della Vittorino da Feltre. Bricchi, atleta della categoria Juniores, gareggerà nei 100 e 200 stile libero, nei 200 misti e nella 4 x 100 misti.
“Quattro mesi fa, ai Campionati Italiani primaverili di Riccione - commenta Gianni Ponzanibbio - la Vittorino concluse la manifestazione con un bilancio positivo in cui si evidenziarono due titoli italiani, una medaglia d’argento e due di bronzo. Confermarsi a questi livelli diventa sempre più difficile, ma tutti i nostri atleti arrivano a questo importante evento agonistico con alle spalle un’ottima stagione e una preparazione meticolosa e completa. Per questo sono ottimista e mi auguro che i nostri ragazzi sappiano dimostrare ancora una volta il loro valore e la loro grande passione per il nuoto”.
L’osservato speciale di questi Campionati italiani giovanili potrebbe essere Giacomo Carini, che in questi giorni avrebbe potuto essere a Rio per difendere i colori dell’Italia alle Olimpiadi. Il suo tempo sui 200 farfalla, seppur superiore di 3 centesimi di secondo a quello stabilito della Federnuoto italiana nuoto, era infatti addirittura migliore di quello minimo stabilito dalla Federazione Internazionale per le qualificazioni ai Giochi.
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Piacenza Calcio

      Piacenza - Il presidente Marco Gatti striglia la squadra: «Così non mi piace»

    • Volley A1 maschile

      Volley - Sette pullman e oltre 400 tifosi per seguire l'Lpr a Bologna. VIDEO

    • Lega Pro

      Lega Pro A - Tabellini e highlight della 22a giornata. L'Alessandria torna in fuga

    • Piacenza Calcio

      Piacenza - Franzini: «Siamo migliorati, ma mi aspettavo di più». Le pagelle

    I più letti della settimana

    • Domenica record alla Raffalda con il Nuoto pinnato

      Torna su
      SportPiacenza è in caricamento