Questo sito contribuisce all'audience di

Nuoto Pinnato - Gli esordienti della Calypso chiudono secondi a Pianoro

Si è disputata a Pianoro (BO) la quarta tappa del circuito regionale, la Calypso ha partecipato con la squadra esordienti e master ottenendo ottimi risultati.
I piccoli atleti guidati da Jonathan Alario si sono distinti migliorando tutti i personali dimostrando una crescita continua. A dimostrazione di ciò tutti i Piacentini hanno conquistato almeno una medaglia in gara individuale o in staffetta.
Nelle gare individuali sono andati a podio: Christel Chiapponi oro nei 100 e 200 pinne, Marisol Bazzani argento nei 50 pinne, Ginevra Granelli bronzo nei 100 monopinna, Matilde Grana bronzo nei 100 pinne, Henry Basha oro nei 50 e 100 pinne, argento nei 100 monopinna, Julius Barattieri argento nei 100 monopinna, Andrea Capellini argento nei 50 e 100 pinne, Marta Irsonti quinta nei 100 monopinna ha conquistato l’argento in staffetta.
La staffetta 4x50 pinne femminile ha conquistato la seconda piazza mentre quella maschile è salita sul terzo gradino del podio. A coronare la bella giornata i Piacentini hanno ritirato la coppa per essersi classificati al secondo posto dietro alla Record Team di Bologna nella classifica a squadre.
In mattinata si è disputata anche la gara master, i portacolori della Calypso Stefano Bazzani e Leonardo Racchetti si sono distinti conquistando solo medaglie d’oro nei 50 e 100 pinne.
Il prossimo impegno per i piacentini sarà a Genova il primo maggio, mentre il 5 maggio a Modena si svolgerà la gara finale del trofeo esordienti che assegnerà i titoli regionali di categoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento