Questo sito contribuisce all'audience di

Grandi risultati per la Calypso agli Assoluti estivi di Nuoto Pinnato

La Calypso Piacenza ha qualificato e schierato 17 atleti e 8 staffette, ottenendo 4 podi in altrettante staffette oltre alle 6 medaglie conquistate da Marco Pietralunga per la prestazione giovanile

Si sono svolti a Ravenna l’1, 2, 3 giugno i campionati Italiani assoluti estivi di nuoto pinnato ai quali hanno partecipato oltre 1000 atleti gara provenienti da tutta la penisola. La Calypso Piacenza ha qualificato e schierato 17 atleti e 8 staffette, ottenendo 4 podi in altrettante staffette oltre alle 6 medaglie conquistate da Marco Pietralunga per la prestazione giovanile.
Ben 7 finali individuali conquistate e grandi miglioramenti cronometrici di tutti gli atleti fanno avvicinare sempre più i piacentini ai vetrici di questo magnifico sport.
Il capolavoro della manifestazione è stata la prestazione della staffetta 4x50 pinne assoluta maschile composta da Andrea Rancati, Lorenzo Biagini, Enrico Zangrandi, Mattia Bazzoni che con una gara perfetta ha toccato le piastre al terzo posto assoluto davanti a squadre composte da atleti di valore individuale decisamente superiore. Ottima la prestazione anche di quella femminile composta da Emma Zighetti, Giulia Ferrari, Elena Zangrandi, Benedetta Colzani alla quale non è bastata una prova superlativa per conquistare il podio, giungendo al quinto posto ad 1 centesimo dal quarto e a 3 decimi dalla medaglia.
Nella categoria under 18 la Calypso posiziona ben 3 staffette sul terzo gradino del podio dimostrando la forte crescita ed il buon settore giovanile composto da tanti validi atleti: la 4x50 monopinna mista composta da Marco Pietralunga, Filippo Saltarelli, Maria Croci e Silvia Cima Politi, la 4x100 e la 4x200 monopinna femmine con Giulia Ferrari, Silvia Cima Politi, Sofia Masarati, Maria Croci.
Risultati prestigiosi anche per le staffette 4x100 nuoto pinnato assoluta femmine composta da Emma Zighetti, Elena Zangrandi, Giorgia Miccichè, Lisa Pietralunga che migliora di 7” il precedente primato e si piazza al 7° posto, 4x100 mista pinne con Lorenzo Biagini, Enrico Zangrandi, Elena Zangrandi, Benedetta Colzani classificata al 6° posto, 4x50 nuoto pinnato mista composta da Filippo Perli, Andrea Rancati, Emma Zighetti, Lisa Pietralunga giunta in 6° posizione.
Nelle gare individuali, tutti gli atleti hanno fatto registrare almeno un personale, da segnalare Marco Pietralunga (2003) che ha conquistato 4 finali assolute under 18 e si è aggiudicato ben 6 medaglie per la miglior prestazione giovanile: argento nei 50 apnea, 50,100,200,400 monopinna e bronzo negli 800.
Le altre finali sono state raggiute da Lisa Pietralunga qualificata come 8° è giunta al 6° posto nei 50 apnea assoluti, Filippo Saltarelli (2002) 8° nei 200 pinne under 18 e Giulia Ferrari (2004) 8° nei 50 apnea under 18.
Kevin Guglielmetti ha sfiorato la finale nei 50 pinne under 18 classificandosi 9°.
“Oltre ai risultati citati, tantissimi i piazzamenti di rilievo con tempi di ottimo livello, siamo una squadra giovane e vera, composta da tanti ottimi atleti che si impegnano quotidianamente e lo dimostriamo nelle staffette” ha commentato il responsabile tecnico Umberto Raimondi.
Il prossimo impegno vedrà i Piacentini impegnati agli Italiani di categoria nella Repubblica di San Marino a fine mese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C 2019/2020 - Clamoroso: resta fuori il Foggia. Forfait per Albissola, Lucchese, Arzachena e Siracusa

  • Calciomercato - Piacenza, per il dopo Ferrari c'è un tris di nomi: Brunori, Morra e Gliozzi

  • Marco Gatti: «Franzini? Per il Piacenza è il tecnico migliore. Squadra competitiva ma non prometto nulla»

  • L'incredibile viaggio di un tifoso, Davide Baldini: da Tokyo a Trapani per vedere la finalissima del Piacenza

  • Calciomercato Piacenza - Niente rinnovi per Corradi e Barlocco. In partenza anche Sestu, Corazza e Porcari

  • Ufficiale: Arnaldo Franzini e Piacenza avanti insieme per la quinta stagione consecutiva. Il tecnico rinnova

Torna su
SportPiacenza è in caricamento