Questo sito contribuisce all'audience di

Placentia Half Marathon, in 1200 domenica al via. Favoriti i keniani

Partenza alle 9.30 da Palazzo Farnese, arrivo in piazza Cavalli. Joel Mwangi, Roncer Konga e Paul Tiongik sono i più accreditati in campo maschile, la plurivincitrice Viola Jelagat in quello femminile

L'arrivo vitorioso di Viola Jelagat in una delle precedenti edizioni

Chiuse ufficialmente le iscrizioni per la 24esima edizione della Placentia Half Marathon, ma come spesso succede viene tenuta una porta aperta per gli abituali ritardatari quindi per coloro che ancora volessero partecipare ultima chance sabato nel tendone allestito al Parco Daturi dietro a Palazzo Farnese presentandosi al tavola della segreteria per gli ultimi 50 pettorali. Nella mattinata di venerdi 3 maggio erano 1150 gli iscritti ufficiali e quindi presumibile si possa arrivare a 1200. Con la speranza che le previsioni meteo possano migliorare rispetto a quanto si prevede al fine di non rovinare il numero enorme e vario di iniziative che si legano alla Placentia Half Marathon, che inizieranno già dalla giornata di sabato 4 maggio con epicentro al Parco Daturi alle spalle di Palazzo Farnese, dove farà sede tutta la logistica della manifestazione.

Per questa gara competitiva dei 21 km e 97 metri è confermato già un primo record, quello di Progetto Vita Piacenza nato proprio 21 anni orsono. Un compleanno che ha dato vita alla corsa più cardioprotetta al mondo, ad ogni chilometro di gara sarà posizionato un cartello di grandi dimensioni con la numerazione relativa al percorso e di fianco vi sarà una postazione con istruttori e defibrillatore, il tutto coordinato dal 118 che coinvolge la Croce Rossa Italiana, Anpas, Misericordia e appunto Progetto Vita.

Per la parte prettamente agonistica la Placentia Half Marathon prenderà il via alle 9,30 nel piazzale antistante Palazzo Farnese con arrivo in Piazza Cavalli, mentre il centro organizzativo sarà tutto concentrato nel Parco Daturi, con deposito borse, docce e spogliatoi nella palestra della scuola Mazzini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano super, stop Castellana. Impresa Sannazzarese

  • Seconda Categoria - Delirio a Caorso: il pubblico entra in campo e scoppia la rissa con i giocatori

  • Piacenza-Gubbio 1-0: Paponi-gol e i biancorossi tornano alla vittoria

  • Piacenza - Matteassi: «Successo meritato». Le pagelle: Paponi è un cecchino, Corradi ispira

  • La Gas Sales all'ultimo respiro: 3-2 a Vibo

  • Piacenza - Marco Scianò: «Ricompattiamo l'ambiente, solo così si possono ottenere dei risultati»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento