Questo sito contribuisce all'audience di

Placentia Half Marathon: vince Chumo, tra le donne trionfa Ivyne Lagat

Il primo piacentino in realrà è Ayoub Boussababba, secondo Matteo Maiocchi, che supera allo sprint l'altro piacentino Claudio Tanzi. La prima piacentina è Marta Miglioli, sesta assoluta.

LEGGI IL RESOCONTO COMPLETO

Completato il podio maschile. Vince a sorpresa - con un allungo incredibile al 16esimo chilometro - Chumo Josphat (1.03.34), al secondo posto Konga (1.04.17) e terzo Kipkorir (1.04.36). Prima tra le donne è Ivyne Lagat (1.12.21), si è ritirata invece Viola Jelagat. Primo tra gli italiani Yassine El Fathaoui.

In campo femminile è in difficoltà la plurivincitrice Viola Jelagat, si è fermata. Gran prova invece della piacentina Marta Miglioli che al momento è quinta assoluta.

Forte pioggia e freddo, non stanno certamente aiutando gli atleti. In campo femminile è in difficoltà la plurivincitrice Viola Jelagat. Siamo ora al 15esimo chilometro, i tempi si alzano ma i keniani sono sempre battistrada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Partiti alle 9.30 da Palazzo Farnese, arrivo in piazza Cavalli. Joel Mwangi, Roncer Konga e Paul Tiongik sono i più accreditati in campo maschile, la plurivincitrice Viola Jelagat in quello femminile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Piacenza - Un altro angelo biancorosso è volato in cielo, ci lascia Paolo Valdatta

  • Covid19 - I dati di martedì 24 marzo: 30 morti a Piacenza, i contagiati sono 96. Venturi: «Città vicina al picco»

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Covid19 - I dati di domenica 22 marzo: 33 morti a Piacenza, è il giorno più duro per la nostra città

  • Piacenza Spoon River. Piangiamo 370 morti e un tasso di letalità apparente al 18%

Torna su
SportPiacenza è in caricamento