Questo sito contribuisce all'audience di

Judo - Rossella Cuomo, supermamma con la cintura nera

Nonostante i tre figli, il lavoro e una vita piena di impegni gli è stata conferita la cintura nera a Castel Maggiore. Fondamentale l'aiuto degli insegnanti tecnici Emiliano Ponzi e Roberto Castignola

Il 22 dicembre si sono svolti a Castel Maggiore (Bo) gli esami  di judo della federazione Nazionale di riferimento ( Fijlkam).
Da Piacenza c'era  la nostra Rossella Cuomo, supermamma di 45 anni, frequentante la  palestra Activity club, praticante di judo da 7 anni. Dopo molto lavoro, studio e allenamento sempre seguita dall'insegnante tecnico Emiliano Ponzi, è riuscita a conseguire l' ambita cintura nera.
Rossella si è avvicinata al judo a 37 anni senza aver mai  praticato nessuna arte marziale, appassionandosi da subito, è riuscita a frequentare il dojo  nonostante tre figli, lavoro e impegni vari. Il suo insegnante Emiliano Ponzi si dice molto soddisfatto :” Rossella è l' esempio di come sia possibile perseguire gli obiettivi che ci si è prefissati, e di come il judo sia alla portata di tutti.
A castel Maggiore la commissione composta da  docenti di alto livello quali il M' Luigi Crescini (presidente della commissione nazionale insegnanti tecnici fijlkam e arbitri internazionale di kata ijf) e il M Paolo Oleari (ex nazionale italiana di judo plurimedagliato a livello internazionale) ha esaminato e conferito la cintura nera a Rossella Cuomo.  Frutto di un  lavoro di squadra composta dagli  insegnanti tecnici Emiliano Ponzi e Roberto Castignola, da  tutti i judoka del dojo, dalla figlia Chiara di 15 anni che si è prestata al ruolo di uke,  da Maurizio Tesio presidente della palestra Activity club.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza coronavirus - Chiuse tutte le palestre private

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Emergenza coronavirus: manifestazioni sportive annullate, ma oggi le piscine sono aperte. Nuova ordinanza: fino al 25 chiusura totale

  • Emergenza coronavirus: sospeso tutto lo sport provinciale

  • Scontri nel derby Reggiana-Piacenza: arriva il primo Daspo ma è solo l'inizio

  • La regione Emilia Romagna riapre tutti gli impianti sportivi per allenamenti senza pubblico. Ma Piacenza potrebbe decidere diversamente

Torna su
SportPiacenza è in caricamento