Questo sito contribuisce all'audience di

Ginnastica - Palestrina, incetta di titoli ai Regionali Csi

Tre titoli assoluti, 6 titoli di specialità e 7 atlete qualificate alle finali nazionali. E’ il bottino che le ginnaste della Palestrina Club hanno ottenuto a Cesenatico nella gara regionale organizzata dal Centro Sportivo Italiano. Nella...

Da sinistra, Obaapa Agyeman, Anna Montagna e Adele Sundas indossano la maglietta per Lucrezia Lavelli
Tre titoli assoluti, 6 titoli di specialità e 7 atlete qualificate alle finali nazionali. E’ il bottino che le ginnaste della Palestrina Club hanno ottenuto a Cesenatico nella gara regionale organizzata dal Centro Sportivo Italiano.

Nella categoria Tigrotte Large, classi 2003-2004, Adele Sundas ha conquistato il primo posto assoluto, il terzo nell volteggio e nel corpo libero e il titolo di campionessa regionale alle
parallele. Per la sua compagna Obaapa Agyeman un secondo posto nella specialità delle parallele e il quinto al volteggio. Unico rimpianto, un elemento al corpo libero non mantenuto per il tempo necessario previsto dal codice, che l’avrebbe fatta salire sul secondo gradino del podio assoluto, alle spalle della compagna.

Nella categoria Tigrotte Super, Maddalena Piva ha ottenuto il bronzo assoluto laureandosi vicecampionessa regionale alla trave, il suo attrezzo di punta, oltre al quarto posto al corpo libero e al volteggio.
Un altro terzo posto assoluto, questa volta di Martina Pelosi nella categoria Junior Large, che chiude quarta al corpo libero e al volteggio e vince le parallele, seguita al terzo e quarto posto dalle compagne Rossana Gazzola e Desirée Sciaudone.

Fra le Allieve Large, Anna Montagna giunge ottava assoluta e quinta al volteggio, staccando il biglietto per il campionato nazionale.
Alle finali nazionali CSI, in programma a Lignano Sabbiadoro tra il 5 e il 9 giugno, vedremo dunque Adele, Obaapa, Maddalena, Martina e Anna impegnate su tutti gli attrezzi, mentre Rossana e Desirée dovranno dare il meglio nella specialità delle parallele.

Soddisfatte le allenatrici Debora Pareti, Carlotta Cattadori e Fabiola Gigliuto. Da ricordare anche due assenti di spessore: Emma Zanirato, bloccata da un’influenza, ma soprattutto Lucrezia Lavelli, impossibilitata a competere a causa di un brutto infortunio al braccio che la terrà lontana per diverso tempo dai campi di gara. A lei va un grande in bocca al lupo e tanti auguri di pronta guarigione.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C Playoff 2020 - Risultati primo turno, qualificate e gli accoppiamenti della seconda fase

  • Serie C - Vigilia di playoff: il tabellone completo con tutte le partite

  • Il sequestro del padre, la vita da imprenditore e il progetto Piacenza. Roberto Pighi si racconta: «La pandemia mi ha cambiato»

  • Piacenza - C'è l'accordo su tutto, inizia l'avventura di Vincenzo Manzo sulla panchina dei biancorossi

  • Calciomercato Dilettanti - Riconferme per Agazzanese e Castellana. La Bobbiese fa spesa: ok per bomber Franchi

  • Andrea Lussardi, Massimo Ferrari e Paolo Giordani: «Grazie Piacenza, è stata un'avventura davvero straordinaria»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento