Questo sito contribuisce all'audience di

Il fascino senza tempo del Giro d'Italia colora Piacenza di rosa

Entusiasmo in città e in provincia per il passaggio dei corridori nella tappa che portava da Carpi a Novi Ligure. Un evento capace di coinvolgere intere generazioni

Ha un fascino senza tempo il Giro d’Italia. Da oltre un secolo unisce il Paese, non solo lungo il tragitto ideato dagli organizzatori ma anche ai bordi delle strade, dove centinaia di migliaia di persone si danno appuntamento per veder transitare la Carovana Rosa. Ore di attesa sotto il sole per l’appaluso di qualche secondo, provando a intravedere in mezzo al gruppo la maglia rosa o l’idolo di casa. Il Giro unisce generazioni differenti, dai nonni ai bambini, tutti con il cuore in gola in attesa dell’arrivo dei fuggitivi o del passaggio di un gruppo che nel corso degli anni transita sempre più veloce.

Anche una Piacenza colorata di rosa non ha fatto eccezione: la tappa partita da Carpi e arrivata a Novi Ligure è diventata un evento per la nostra provincia, pronta ad accogliere i protagonisti delle due ruote con curiosità ed entusiasmo. Non solo la città, ma buona parte del territorio in festa, con iniziative organizzate da aziende ed enti pubblici e ritrovi spontanei di appassionati ma anche di semplici curiosi che non hanno voluto perdere un avvenimento in grado di trasformare l’Italia in una terra di sportivi e di intenditori.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE Trapani-Piacenza 2-0: Siciliani in B, grande delusione per i biancorossi

  • Serie C - Ecco le possibili composizioni dei Gironi A, B e C per la stagione 2019/2020

  • Marco Gatti: «Trapani superiore ma via questi politicanti dal calcio. E' uno scandalo ciò che ci hanno fatto»

  • Calciomercato - Piacenza, per il dopo Ferrari c'è un tris di nomi: Brunori, Morra e Gliozzi

  • Piacenza - Il dg Marco Scianò: «Soci più uniti che mai. Ripartiamo con l'ambizione di stare al vertice»

  • Piacenza - Ci siamo, Franzini indica la rotta: «Con coraggio e testa: prendiamoci la Serie B»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento