Questo sito contribuisce all'audience di

"Ciao Maga": martedì 29 gennaio Piacenza saluta Giorgia Bronzini che lascia il ciclismo

Dopo 25 anni di vittorie (compresi tre Mondiali) la piacentina abbandona le due ruote: per lei una serata evento a Palazzo Galli

La locandina dell'evento dedicato a Giorgia Bronzini

Il saluto di una campionessa alla sua città. Giorgia Bronzini lascia il ciclismo agonistico con un palmares impressionante che comprende, fra gli altri, due vittorie nei campionati mondiali su strada (e un bronzo), uno su pista (e due terzi posti) e un’interminabile serie di successi. La fuoriclasse delle due ruote saluta ufficialmente nel corso di una serata in programma martedì 29 gennaio alle 20.30 a Palazzo Galli (in via Mazzini 14) nel Salone dei Depositanti della Banca di Piacenza.

“Ciao Maga” è il titolo dell’evento, nel corso del quale Robert Gionelli, Delegato provinciale del Coni, intervisterà la campionessa ma anche dirigenti della federazione, colleghe di Giorgia e tante persone che hanno accompagnato la piacentina in questi 25 anni di una carriera ricca di vittorie.

L’ingresso è libero e aperto a tutti, al termine della serata è previsto un buffet.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Piacenza Calcio

    Verso Entella-Piacenza, Franzini suona la carica: «Giochiamola come fosse una finale»

  • Basket

    Bakery in serata negativa, con Verona arriva il quinto stop consecutivo

  • Dilettanti

    Serie D - Fiorenzuola a Pavia per tentare il colpaccio e consolidarsi in zona playoff

  • Basket

    L'Assigeco contro Cento non può permettersi passi falsi

I più letti della settimana

  • Cuneo-Pro Piacenza: tutto vero, si è giocato undici contro sette ragazzini. Finale: 20-0

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. CastellanaFontana, Pontenurese e Vigolo ok. Stop Sporting

  • Cuneo-Pro Piacenza 20-0. Rossoneri con sei ragazzini e un massaggiatore in campo

  • Tommasi: «Pro Piacenza? C'entra anche Lotito». L'avvocato Spaltro: «Pannella capro espiatorio»

  • GROTTESCO: DIMETTETEVI TUTTI

  • Piacenza-Pro Patria 1-0: decide l'incornata di Della Latta

Torna su
SportPiacenza è in caricamento