Questo sito contribuisce all'audience di

Rossini e Diaw dal Sassuolo al Carpaneto

Difensore il primo, centrocampista il secondo, insieme hanno vinto l'edizione 2017 della Viareggio Cup. Sabato amichevole con la Primavera della Cremonese

Matteo Rossini, nuovo difensore del Carpaneto

Due giovani talenti del Sassuolo per la Vigor Carpaneto 1922. La società piacentina, pronta al secondo campionato in serie D, amplia la propria rosa con due promesse provenienti dalla Primavera della società neroverde di serie A. In biancazzurro approdano il difensore Matteo Rossini, classe 1998, e Boubacar Diaw, centrocampista di un anno più giovane. Insieme, i due hanno vinto l’edizione 2017 della Viareggio Cup con il Sassuolo dove militavano gli attuali biancazzurri Federico Abelli e Davide Tinterri.

Rossini, originario di Carpi, ha disputato la scorsa stagione vestendo due maglie: prima quella del Matelica, formazione marchigiana di serie D, poi quella del Sassuolo Primavera. In neroverde, invece, ha giocato le ultime due stagioni Diaw, senegalese di Dakar arrivato in Italia nel 2014.

Nel frattempo, sabato seconda amichevole pre-campionato per la Vigor, che sfiderà la Primavera della Cremonese: il match, previsto per le 17, non si disputerà al Centro Arvedi di Cremona come originariamente previsto, bensì a Piadena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Piacenza - Squadra spenta e demotivata, servono nuove idee. La crisi dei biancorossi in tre punti

  • Emergenza coronavirus: sospeso tutto lo sport provinciale

  • Scontri nel derby Reggiana-Piacenza: arriva il primo Daspo ma è solo l'inizio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento