Questo sito contribuisce all'audience di

Il Fiorenzuola travolto dall'Imolese (4-0) e da Ferretti

Il ciclone-Ferretti si abbatte sul Fiorenzuola, che a Imola, dopo due zero a zero consecutivi, incassa la prima sconfitta in campionato. I giovani rossoneri di Salmi giocano a testa alta per trentotto minuti, salvo poi crollare quando si scatena...

Il Fiorenzuola travolto dall'Imolese (4-0) e da Ferretti - 1
Il ciclone-Ferretti si abbatte sul Fiorenzuola, che a Imola, dopo due zero a zero consecutivi, incassa la prima sconfitta in campionato. I giovani rossoneri di Salmi giocano a testa alta per trentotto minuti, salvo poi crollare quando si scatena il “puntero” argentino, autore di un clamoroso poker. Troppo forti l’Imolese e Ferretti per i giovani rossoneri, ancora all’asciutto di gol nelle quattro gare ufficiali (una di Coppa e tre di campionato) finora disputate.
In partenza Salmi punta su Vagge tra i pali, Buffagni, Pizza, Bagaglini e Koliatko in difesa, Bouhali, Petrelli e Pessagno in mediana, con Lari alle spalle di Storchi e Napoli, i due attaccanti. Come era accaduto nell’ultimo turno con il Ravenna, il tecnico rossonero opta in partenza per cinque under ‘96, a fronte dei quattro obbligatori, e, dall’inizio, sono addirittura tre i ‘98, ovvero Buffagni, Koliatko e Storchi, mentre il regolamento ne imporrebbe solamente uno. Partono dalla panchina l’ex Piacenza Contini e il neoacquisto Ceccarelli, ancora in ritardo di condizione.
L’imolese, reduce dalla sconfitta di Rovigo, vuole subito rimettersi in carreggiata e parte forte. Il Fiorenzuola parte bene e tiene testa ai padroni di casa per una mezzora abbondante: al 38’ arriva però il vantaggio dei padroni di casa e la firma è quella dell’argentino Ferretti, che trasforma in oro l’assist di Testoni. Non è finita, al 42’ c’è un fallo di Koliatko ai danni di Tattini nel cuore dell’area rossonera: il direttore di gara indica il dischetto e Ferretti firma la doppietta personale. Ma lo show del bomber dell’Imolese (autore nella passata stagione di 21 gol in venti partite giocate) non è finito e all’inizio della ripresa ecco il tris dell’argentino, che in pratica manda agli archivi l’incontro con quaranta minuti di anticipo. Nel finale da segnalare l’espulsione di Bouhali, che va sotto la doccia anzitempo per un doppio giallo, e la quarta rete dei padroni di casa realizzata dall’incredibile Ferretti.

Imolese 4
Fiorenzuola 0

Imolese: Stancampiano, Boccardi, Martedì, Moretti, Monacizzo, Scalini, Tattini, Selvatico, Ferretti, Ambrosini, Testoni (25’ st Sanna). All. Baldini
Fiorenzuola: Vagge, Buffagni, Koliatko (25’ st’ Contini), Petrelli, Pizza, Bagaglini, Storchi (1’ st Ceccarelli), Pessagno, Lari (30’ st Botchway), Bouhali, Napoli. All. Salmi)
Arbitro: Pirrotta di Barcellona (Pirrotta-Schiavon)
Reti: 38’, 42’ rig. 5’ e 47’ st Ferretti (I)
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

Torna su
SportPiacenza è in caricamento