Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola: rescissione consensuale con Fabio Ceccarelli

E’ durata due mesi l’avventura di Fabio Ceccarelli a Fiorenzuola. Due mesi di permanenza e quarantacinque minuti giocati a Imola alla terza di campionato, quando i rossoneri vennero travolti 4-0 dai padroni di casa. Poi l’infortunio, una...

Fiorenzuola: rescissione consensuale con Fabio Ceccarelli - 1
E’ durata due mesi l’avventura di Fabio Ceccarelli a Fiorenzuola. Due mesi di permanenza e quarantacinque minuti giocati a Imola alla terza di campionato, quando i rossoneri vennero travolti 4-0 dai padroni di casa. Poi l’infortunio, una microfrattura alla tibia, e più nessuna presenza per l’attaccante laziale, autore in carriera di oltre 140 gol. Nella giornata di sabato il presidente Luigi Pinalli e lo stesso Ceccarelli hanno trovato l’accordo per la rescissione consensuale del contratto. Il mancato recupero insieme al feeling mai sbocciato con mister Salmi e il resto della squadra hanno portato al divorzio. A questo punto il Fiorenzuola tornerà sul mercato per rinforzare il reparto avanzato, uno dei punti deboli della formazione rossonera nella prime undici giornate di campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Lyons - Perde i sensi in campo, soccorso dall’avversario. «Rispetto e lealtà, questo ci insegna il rugby».

  • Serie D - Il Fiorenzuola lotta fino all'ultimo ma esce sconfitto 1-0 da Forlì

  • Serie C - Un Piacenza troppo brutto per essere vero viene spazzato via dal Carpi

  • Dilettanti - Nicola Binchi: «Rispetto la decisione dell'Agazzanese ma porto avanti la mia idea di calcio»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento