Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola: rescissione consensuale con Fabio Ceccarelli

E’ durata due mesi l’avventura di Fabio Ceccarelli a Fiorenzuola. Due mesi di permanenza e quarantacinque minuti giocati a Imola alla terza di campionato, quando i rossoneri vennero travolti 4-0 dai padroni di casa. Poi l’infortunio, una...

Fiorenzuola: rescissione consensuale con Fabio Ceccarelli - 1
E’ durata due mesi l’avventura di Fabio Ceccarelli a Fiorenzuola. Due mesi di permanenza e quarantacinque minuti giocati a Imola alla terza di campionato, quando i rossoneri vennero travolti 4-0 dai padroni di casa. Poi l’infortunio, una microfrattura alla tibia, e più nessuna presenza per l’attaccante laziale, autore in carriera di oltre 140 gol. Nella giornata di sabato il presidente Luigi Pinalli e lo stesso Ceccarelli hanno trovato l’accordo per la rescissione consensuale del contratto. Il mancato recupero insieme al feeling mai sbocciato con mister Salmi e il resto della squadra hanno portato al divorzio. A questo punto il Fiorenzuola tornerà sul mercato per rinforzare il reparto avanzato, uno dei punti deboli della formazione rossonera nella prime undici giornate di campionato.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • I migliori anni - Si torna indietro di 17 stagioni

  • Piacenza - Franzini lascia o no? Il tecnico non chiude la porta. Sarà decisivo l’incontro con Marco Gatti e Scianò

Torna su
SportPiacenza è in caricamento