Questo sito contribuisce all'audience di

Un buon Fiorenzuola rende la vita dura a Como e Pro Sesto

Nella prima uscita stagionale i rossoneri sono sconfitti 3-1 dai lariani e impattano 1-1 con i milanesi pari categoria

Lo staff tecnico del Fiorenzuola

Nell'allenamento congiunto disputato domenica 4 agosto a Sesto San Giovanni, il Fiorenzuola di mister Tabbiani è stato impegnato con Como 1907 e Pro Sesto. Le due formazioni lombarde hanno inaugurato il triangolare con partite da un tempo ciascuna, terminando la sfida sull'1-1.

Nella seconda uscita il Fiorenzuola è stato sconfitto per 3-1 dal Como 1907, squadra che prenderà parte alla prossima  Lega Pro. I comaschi sono passati in vantaggio dopo circa un quarto d'ora con la rete di Miracoli, ma il Fiorenzuola è stato bravo a pareggiare dopo circa 10 minuti con Piraccini. H'Maidat, con una doppietta personale sul finale di tempo, di cui un pregevole goal su calcio piazzato, ha chiuso la sfida sul 3-1.

Nell'ultima partita della giornata i rossoneri hanno affrontato la Pro Sesto. Al vantaggio piacentino firmato da Pozzebon ha risposto per la Pro Sesto Cominetti sul finale di gara. Due ottime partite nella prima uscita stagionale fiorenzuolana, di fronte a due squadre di buona caratura tecnica. Ora il lavoro prosegue con la prossima uscita (ancora con la formula del triangolare) con Borgo San Donnino e Pallavicino nella giornata di mercoledì 7 agosto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Ok il Nibbiano&Valtidone. Le qualificate di Coppa in Seconda e Terza

  • Triestina-Piacenza 1-3: i biancorossi s'impongono al Rocco con la doppietta di Paponi e una rete di Sylla

  • Serie C - Risultati e classifica della 3a giornata gironi A, B e C

  • Paponi da sballo: il Piacenza supera la Triestina in rimonta 1-3 e lancia un messaggio al campionato

  • Triestina-Piacenza 1-3, le pagelle dei biancorossi. Paponi firma una doppietta ma il gol di Sylla è spaziale

  • Piacenza - Franzini: «La condizione sta crescendo. Bene la personalità e la voglia di vincere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento