Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Ormai non c'è più nessuno: si dimettono anche Lombardini (Berretti) e Narducci (Under 15)

Gli ultimi due allenatori rimasti salutano la società. Nel prossimo weekend riprendono i campionati giovanili e il Pro, oltre a non avere gli allenatori, non ha più nemmeno i giocatori. Sono pochissimi quelli rimasti tra le Under 14, 15 e 17

A una settimana esatta dalla ripresa dei rispettivi campionati giovanili nazionali, arriva anche l’ultima e definitiva tegola su un Pro Piacenza sempre più al collasso.
Nelle ultime ore in via De Longe sono arrivate le dimissioni degli ultimi due allenatori rimasti, Lombardini per la Berretti e Narducci per l’Under 15, dimissioni che seguono quelle più recenti di Tretter (U17) e in generale di tutti gli addetti al settore giovanile.
Il Pro Piacenza sta cercando di dirottare i pochi giovani rimasti sulla prima squadra, tanto da riuscire a mandare in campo la formazione nelle prossime domeniche - alla quarta rinuncia scatta la radiazione - scelta a cui dovrebbero opporsi le istituzioni sportive. Delle giovanili non rimane praticamente più nulla, quasi tutti i giocatori si sono svincolati attraverso i nulla osta firmati nelle scorse settimane e non c’è più nessun tecnico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Piacenza Calcio

    Piacenza - A Pontedera riprende la corsa alla B. Franzini: «Sarà fondamentale partire subito forte»

  • Dilettanti

    Serie D - Fiorenzuola: il ciclo di fuoco inizia domenica con la trasferta a Crema

  • Calcio giovanile

    Risultati e classifiche di Berretti, Juniores Nazionali e Regionali. Vola il Fiorenzuola, pari del Piacenza

  • Basket

    La Bakery vuole l'impresa in casa di Treviso. Di Carlo: «Avversario ostico, ma siamo pronti a sfidarli». VIDEO

I più letti della settimana

  • Pro Piacenza - Il campo c'è, la Berretti no. Arrivano giovani da Roma e Salerno e c'è il giallo fideiussione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. L'Agazzanese torna a correre. Ok Gotico e CastellanaFontana

  • Pro Piacenza - La fideiussione non è stata depositata e la squadra di domenica sarà una farsa

  • Dietrofront, il Pro Piacenza trova il campo: salda la rata del Garilli e vuole giocare con l'Alessandria

  • Pro Piacenza al capolinea. La Fideiussione non c'è, il campo nemmeno e si sgretola il fronte della Berretti

  • Pro Piacenza - Figc e Lega potrebbero intervenire in extremis per bloccare il "dramma sportivo" di domenica

Torna su
SportPiacenza è in caricamento