Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Ormai non c'è più nessuno: si dimettono anche Lombardini (Berretti) e Narducci (Under 15)

Gli ultimi due allenatori rimasti salutano la società. Nel prossimo weekend riprendono i campionati giovanili e il Pro, oltre a non avere gli allenatori, non ha più nemmeno i giocatori. Sono pochissimi quelli rimasti tra le Under 14, 15 e 17

A una settimana esatta dalla ripresa dei rispettivi campionati giovanili nazionali, arriva anche l’ultima e definitiva tegola su un Pro Piacenza sempre più al collasso.
Nelle ultime ore in via De Longe sono arrivate le dimissioni degli ultimi due allenatori rimasti, Lombardini per la Berretti e Narducci per l’Under 15, dimissioni che seguono quelle più recenti di Tretter (U17) e in generale di tutti gli addetti al settore giovanile.
Il Pro Piacenza sta cercando di dirottare i pochi giovani rimasti sulla prima squadra, tanto da riuscire a mandare in campo la formazione nelle prossime domeniche - alla quarta rinuncia scatta la radiazione - scelta a cui dovrebbero opporsi le istituzioni sportive. Delle giovanili non rimane praticamente più nulla, quasi tutti i giocatori si sono svincolati attraverso i nulla osta firmati nelle scorse settimane e non c’è più nessun tecnico.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C 2019/2020 - Clamoroso: resta fuori il Foggia. Forfait per Albissola, Lucchese, Arzachena e Siracusa

  • Calciomercato - Piacenza, per il dopo Ferrari c'è un tris di nomi: Brunori, Morra e Gliozzi

  • Marco Gatti: «Franzini? Per il Piacenza è il tecnico migliore. Squadra competitiva ma non prometto nulla»

  • L'incredibile viaggio di un tifoso, Davide Baldini: da Tokyo a Trapani per vedere la finalissima del Piacenza

  • Calciomercato Piacenza - Niente rinnovi per Corradi e Barlocco. In partenza anche Sestu, Corazza e Porcari

  • Ufficiale: Arnaldo Franzini e Piacenza avanti insieme per la quinta stagione consecutiva. Il tecnico rinnova

Torna su
SportPiacenza è in caricamento