Questo sito contribuisce all'audience di

Pro Piacenza - Pannella è così sicuro di poter fare il mercato nei prossimi giorni? Intanto arriva un altro -1

Il presidente è convinto di riformare la squadra utilizzando cinque ragazzini della Berretti e acquisendo nuovi giocatori nei prossimi 10 giorni. Per farlo deve regolarizzare e allungare la fideiussione, inoltre deve sistemare gli indici di bilancio e pagare gli stipendi

A quanto sembra Pannella è teso a convincere i ragazzini della Berretti a scendere in campo per ultimare questa delirante parabola, sembra che in una riunione di lunedì pomeriggio - insieme al suo staff - sia riuscito a convincerne cinque, dato andrebbe automaticamente a escludere l’impegno della Berretti stessa sabato contro il Gozzano al Siboni. Insomma le giovanili non le vedremo più in campo perché non c’è più nessuno. A questi cinque giovani Pannella vorrebbe unire alcuni giocatori dell’attuale rosa che non possono cambiare squadra per motivi di doppio trasferimento e completare l’opera con alcuni arrivi sulla sessione invernale di calciomercato. Ed è proprio qui che Pannella fa i conti senza l’oste, cioè le regole, che finora non sono mai state rispettate.
Risulta davvero difficile che la Lega consenta al Pro Piacenza di operare sul mercato quando all’appello mancano: parte dei contributi di agosto, emolumenti e contributi di settembre e ottobre, a cui aggiungere emolumenti e contributi di novembre e dicembre per una somma complessiva che sfonda il mezzo milione di euro.
Esistono degli indici di bilancio da rispettare e il Pro li ha già sforati tutti, giocoforza, non avendo saldato mesi di stipendi. Per fare mercato, soprattutto, occorre “allungare” l’attuale fideiussione che copre fino a 1 milione di euro. Serve una fideiussione “capiente” per accogliere nuovi giocatori e, più nello specifico, andrebbero pagati gli attuali stipendi per “fare posto” ad altri contratti nell’attuale garanzia: fideiussione che, è bene ricordare, risulta addirittura non valida dunque la prima mossa deve essere quella di sostituirla ancor prima di muoversi. Il discorso vale inoltre per i prestiti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE Trapani-Piacenza 2-0: Siciliani in B, grande delusione per i biancorossi

  • Piacenza - Stefano Gatti furibondo: «Quella di questa sera è una truffa». VIDEO e FOTO

  • Trapani-Piacenza: la gara sarà diretta da Ayroldi

  • Verso Trapani-Piacenza: i siciliani sono una corazzata in casa e i biancorossi amano proprio queste partite

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Ce l'ho con l'arbitro, non certo con il Trapani o i suoi tifosi»

  • Piacenza - Ci siamo, Franzini indica la rotta: «Con coraggio e testa: prendiamoci la Serie B»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento