Questo sito contribuisce all'audience di

Il Trapani non si iscrive alla Serie B? Ma per il Piacenza non c'è speranza di ripescaggio

Alla società siciliana manca un timbro sulla fideiussione. Ma in caso di esclusione la prima avente diritto sarebbe il Padova, che si sta già muovendo per presentare la documentazione necessaria

Un momento della finale play off fra Piacenza e Trapani

Mitsu Spacestar-3Oltre il danno, la beffa. Il Trapani, che ha festeggiato la promozione in Serie B battendo il Piacenza nella finale play off, sembrerebbe non avere i requisiti per partecipare alla serie cadetta. Lo scrive nell’edizione odierna La Gazzetta dello sport: alla società siciliana mancherebbe infatti un timbro sul documento fideiussorio necessario per l’iscrizione. Una carenza che di fatto potrebbe portare all’esclusione del Trapani dalla prossima Serie B.

Si accende dunque la speranza per il Piacenza di accedere alla serie cadetta? No, perché il regolamento prevede che il ripescaggio spetti a una squadra retrocessa, in questo caso il Padova che pare si stia muovendo per definire tutta la documentazione necessaria al fine di prendere il posto del Trapani. E’ bene ricordare fra l’altro che i siciliani avevano terminato la stagione senza il pagamento di alcuni stipendi, come denunciato dagli stessi giocatori e dall’associazione calciatori.

Intanto proseguono i problemi anche per il Foggia: la Guardia di Finanza ha effettuato una perquisizione allo stadio Zaccheria per reati connessi alla gestione societaria. E’ già certo che i rossoneri non prenderanno parte alla prossima Serie C e ripartiranno dai dilettanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza coronavirus - Chiuse tutte le palestre private

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Emergenza coronavirus: manifestazioni sportive annullate, ma oggi le piscine sono aperte. Nuova ordinanza: fino al 25 chiusura totale

  • Emergenza coronavirus: sospeso tutto lo sport provinciale

  • La regione Emilia Romagna riapre tutti gli impianti sportivi per allenamenti senza pubblico. Ma Piacenza potrebbe decidere diversamente

  • Ordinanza del Comune: divieto di allenamento per le società dilettantistiche e per le squadre giovanili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento