Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato - Pro Piacenza: via Bazzoffia, arriva Frick. Per Abbate si prospetta un altro stop

Yanik Frick arriva in prestito dal Livorno

Sono due in sostanza le operazioni di mercato chiuse dal Pro Piacenza nelle ultime ore del 31 gennaio. Come ampiamente preventivato è arrivato un giovane attaccante, Yanik Frick, classe ’98 che arriva in prestito dal Livorno e figlio d’arte del più famoso Mario Frick che ha giocato in Serie A con la maglia del Verona.
Il promettente Yanik Frick nonostante la giovane età è già entrato nell’orbita della nazionale maggiore del Liechtenstein e arriva per sostituire la partenza di Monni, avvenuta qualche settimana fa, e dar man forte a un attacco che, Alessandro a parte, latita in zona gol.
Ai saluti invece l’esterno Daniele Bazzoffia pian piano uscito dai radar delle formazione titolare nonostante il buon campionato della passata stagione, il giocatore è passato al Gubbio.
La brutta notizia, però, riguarda il difensore Matteo Abbate. Il giocatore, dopo il l’infortunio rimediato a Carrara lo scorso settembre che l’ha tenuto fuori dal campo per 4 mesi (rottura del legamento crociato posteriore), era rientrato in pianta stabile da alcune settimane ma ha subito una ricaduta e nei prossimi giorni dovrà, probabilmente, sottoporsi a un piccolo intervento in artroscopia che lo terrà fermo per un paio di mesi. Se ci si aggiunge la stagione finita di Beduschi (legamento ginocchio) è chiaro come Fulvio Pea nelle prossime settimane dovrà fare i conti con un reparto davvero risicato in termini numerici.
Sempre nella giornata di mercoledì i dirigenti rossoneri hanno anche definito alcune operazioni minori legate più che altro a giocatori che balleranno tra la prima squadra e la Berretti.
Arrivano il difensore Mattia Cornaggia, classe 2000, in prestito con diritto di opzione dal Milan, insieme a lui anche Domenico Murro, classe 1999, dal Sassuolo a titolo definitivo. Ceduti invece Vittorio Memethaj, gioiellino dell’Under 17 al Sassuolo e Mattia Dametti al Carpaneto.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Piacenza Calcio

    Il Cuneo sbaglia troppo, il Piacenza ringrazia e porta a casa un punto. Fallito il sorpasso in vetta

  • Piacenza Calcio

    Piacenza - Franzini: «Potevamo fare qualcosa in più ma rimane un punto prezioso». Pagelle

  • Dilettanti

    Calciomercato Dilettanti - Carpaneto: salutano Odianose e Rizzitelli. Real Chero: tris di arrivi

  • Calcio Amatoriale Italiano

    CAI Soccer Piacenza - Il punto sulla Silver League di Calcio a 7

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Impresa Alsenese e il Vigolo si salva. Coppa: vince il Vigolzone ai rigori

  • Serie C - Risultati e classifica della 15a giornata gironi A, B e C

  • Cuneo-Piacenza 0-0: biancorossi e piemontesi si annullano a vicenda

  • Il Pro Piacenza si trasferisce, ufficiale l'accordo per giocare le partite a Santarcangelo di Romagna

  • Piacenza-Arzachena 3-1: decisive le reti di Troiani e Corradi nel secondo tempo

  • Piacenza - Lussardi: «Bravi i ragazzi, vinta la classica partita sporca». Pagelle e Video

Torna su
SportPiacenza è in caricamento