Questo sito contribuisce all'audience di

Per Nicolò Fagioli con l'Italia Under 19 doppia amichevole in Portogallo

Nuova chiamata in azzurro per il piacentino della Juventus, che affronterà i lusitani in trasferta l'11 e il 14 ottobre

Nicolò Fagioli con la maglia dell'Italia (f. Trongone)

Doppia amichevole in Portogallo per la Nazionale Under 19, che con il piacentino Nicolò Fagioli nel gruppo dei convocati affronterà i pari età lusitani venerdì 11 ottobre a Braganca e lunedì 14 a Mirandela. Per le due gare (la prima in programma alle 16.30, la seconda alle 18 italiane), il tecnico Alberto Bollini ha convocato 24 calciatori classe 2001, che si sono radunati nella serata di domenica 6 ottobre al Mancini Park Hotel di Roma: prima chiamata con l’Under 19 per il portiere dell’Atalanta Ludovico Gelmi, per il difensore del Cagliari Andrea Carboni e per il centrocampista del club sardo Federico Marigosu.

Gli azzurrini, che nelle amichevoli di settembre hanno pareggiato 2-2 con l’Olanda (gol di Fagioli e Petrelli) e battuto 2-1 la Svizzera (reti di Vergani e Ntube), proseguono quindi la preparazione ad un mese dalle gare della prima fase delle qualificazioni europee. Dal 13 al 19 novembre l’Italia inizierà il cammino nel torneo continentale in Emilia Romagna, dove ospiterà i pari età di Slovacchia, Cipro e Malta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza coronavirus - Chiuse tutte le palestre private

  • Emergenza coronavirus: manifestazioni sportive annullate, ma oggi le piscine sono aperte. Nuova ordinanza: fino al 25 chiusura totale

  • La regione Emilia Romagna riapre tutti gli impianti sportivi per allenamenti senza pubblico. Ma Piacenza potrebbe decidere diversamente

  • Ordinanza del Comune: divieto di allenamento per le società dilettantistiche e per le squadre giovanili

  • Un calciatore della Sarmatese positivo al coronavirus: alcuni suoi compagni in quarantena

  • Emergenza Coronavirus - Non solo partite ufficiali, sospesi anche gli allenamenti di tutti gli sport

Torna su
SportPiacenza è in caricamento