Questo sito contribuisce all'audience di

Calcio - Incredibile a Carpaneto: via Cornelli, c'è Lucci

Incredibile al Carpaneto, dopo poche settimane di lavoro la società ha deciso di esonerare il tecnico Massimo Cornelli e il preparatore atletico Cristian Agnelli, ai quali in un comunicato la società invia i ringraziamenti di rito. A comunicarlo...

Mino Lucci, ex giocatore del Piacenza ed ex tecnico del Fiorenzuola
Incredibile al Carpaneto, dopo poche settimane di lavoro la società ha deciso di esonerare il tecnico Massimo Cornelli e il preparatore atletico Cristian Agnelli, ai quali in un comunicato la società invia i ringraziamenti di rito.
A comunicarlo la scelta il presidente Giuseppe Rossetti, che spiega così il ribaltone. "La decisione - spiega Rossetti - è maturata dopo la partita di domenica contro la Castellana e in generale la squadra non riusciva a reagire. Ho registrato alcuni dissapori relativi al tecnico Cornelli e al preparatore atletico Agnelli e ho preferito sostituirli entrambi. E' stata una decisione che ho preso in prima persona, dopo aver ragionato, e che poi è stata avallata dai miei collaboratori. Anche per rispetto di chi c'era prima, mi sembrava giusto non perdere tempo". Il nuovo corso vedrà l'avvento in panchina di Settimio Lucci (ex giocatore del Piacenza) e del preparatore atletico Marco Bracchi, che ha lavorato a Fiorenzuola con Lucci e anche nella società biancorossa. "Li ho avuti con me - prosegue Rossetti -a Fiorenzuola. Ho grande stima di Lucci ed è bastata qualche ora per trovare l'accordo. Anche Bracchi mi ha dato disponibilità immediata. Entrambi saranno stasera (martedì, ndc) sul campo a dirigere l'allenamento".

CHI E' "MINO" LUCCI - Nato a Marino (Roma) il 21 settembre 1965, Settimio "Mino" Lucci è stato un ottimo giocatore, calcando i massimi palcoscenici italiani. Dalle nostre parti, è una figura indimenticata del mitico Piacenza, dove tra il 1991 e il 1997 ha collezionato 198 presenze e ha anche indossato la fascia da capitano. Ha concluso la carriera da giocatore nella stagione 2000-2001 in serie B con la maglia dell'Ancona, mentre quella da allenatore è iniziata nelle giovanili del Piacenza alla guida degli Allievi (dal 2004 al 2007) prima di passare al Pizzighettone, allenando la Berretti e poi la prima squadra, dalla quale si è dimesso a febbraio 2009. A ruota, l'esperienza con gli Allievi del Parma, mentre nella stagione 2011-2012 ha allenato il Fiorenzuola in serie D.
"Ho ricevuto - spiega Lucci - la chiamata del presidente Rossetti, con il quale siamo rimasti in buoni rapporti dall'esperienza di Fiorenzuola. Mi è stata chiesta la disponibilità e avevo voglia di riniziare dopo esser stato fermo due anni. Carpaneto era la situazione giusta per ripartire e per coltivare la passione, che c'è sempre. Per me si tratta di un campionato nuovo, ma con l'aiuto dei giocatori e della società riusciremo a raggiungere tutti gli obiettivi prefissati".

BRACCHI - "Ho lavorato - spiega Marco Bracchi, nuovo preparatore atletico della Vigor Carpaneto 1922 - sedici anni nel settore giovanile del Piacenza, dove sono ritornato per due stagioni dopo i tre anni a Fiorenzuola. Ho accettato con entusiasmo questa nuova avventura: la squadra può far bene e speriamo di riuscirci".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Piacenza Calcio

    Piacenza - Franzini: «Essere primi a questo punto è qualcosa di straordinario». Pagelle e Video

  • Volley A2 maschile

    Che serata per la Gas Sales: 3-0 senza sudare e qualificazione alla Coppa Italia

  • Volley A2 maschile

    Botti: «Se giochiamo così siamo un rullo compressore». Copelli: «Una vittoria che ci voleva». VIDEO e pagelle

  • Basket

    Basket A2 - Scivolone Bakery, i biancorossi cadono contro il fanalino di coda Cagliari

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Vola l'Agazzanese, allunga il Vigolo. Ok Pontenurese e CastellanaFontana

  • Cuneo-Piacenza 0-0: biancorossi e piemontesi si annullano a vicenda

  • Piacenza-Lucchese 1-0: decide un gol di Nicco

  • Calciomercato - Il Piacenza inizia a muoversi. Occhi su Baclet e Terrani, Sylla andrà in prestito. E Fedato?

  • Carpaneto-Fiorenzuola: 1-1, botta e risposta tra Mastrototaro e Guglieri

  • Pro Piacenza-Arezzo 2-1: Nolé e Sanseverino ribaltano il gol di Buglio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento