Questo sito contribuisce all'audience di

Il San Secondo affonda la Borgonovese 4-0

Un ottimo attacco della formazione parmense domina l'incontro contro una Borgonovese che tiene bene nel primo tempo e ha anche occasioni per pareggiare ma non le sa sfruttare al meglio per poi cedere alla furia dei padroni di casa. E' il gol...

Lorenzini migliore in campo prova la rovesciata
Un ottimo attacco della formazione parmense domina l'incontro contro una Borgonovese che tiene bene nel primo tempo e ha anche occasioni per pareggiare ma non le sa sfruttare al meglio per poi cedere alla furia dei padroni di casa.


E' il gol di Lorenzini al 4' minuto a condizionare tutta la gara su un campo decisamente pesante, sotto la pioggia l'attaccante colpisce di testa e infila la palla sul secondo palo. Un Lorenzini in giornata che al 18' manca il raddoppio neutralizzando Lambri in area e con un bel diagonale sfiora di poco il palo.
Al 24' azione coordinata della Borgonovese con palla che arriva a centrocampo da Prazzoli, Gueye si gira bene e da buona posizione prova il tiro in porta calciando alto. Tre minuti dopo Salami crea un assist per Tagliaferri che potrebbe calciare al volo ma sceglie la strada più difficile perdendo il controllo della palla.
Al 33' Talignani dal centrocampo mette un ottimo cross sulla testa di Lorenzini ma questa volta Beghi non si fa sorprendere e devia in angolo.
Al 40' Gueye recupera palla al centrocampo e tenta il pallonetto da notevole distanza che Terenzio para con ottima elevazione.
Prima di entrare negli spogliatoi ancora una occasione per Lorenzini che si gira in area e sfiora di poco la traversa in rovesciata.

Squadre a riposo 1-0

Nella ripresa la Borgonovese tenta il pareggio con Prazzoli subito dopo quattro minuti di gioco che calcia in porta dalla destra ma Terenzio molto reattivo ci mette la mano e salva la porta.

Al 7' Pompini serve un'ottima palla a Lorenzini che con un rasoterra infila la doppietta e scatena i compagni. Con il secondo gol i parmensi sembrano aver inserito una marcia in più, Lorenzini salta Benedetti ultimo difensore e mette in mezzo una palla per Lauriola che prova il numero con il tacco e butta fuori.
Al 14' ancora brivido nell'area ospite, Pompini mette in mezzo per Talignani che calcia contro Beghi e palla che finisce sui piedi di Ghisoni ma conclude alto. Reazione della Borgonovese con Pietra che arriva a calciare in porta ma centralmente. Due minuti più tardi i rossoblu potrebbero accorciare le distanze con Prazzoli che servito da Sartori ci mette tutto il corpo ma non riesce ad infilare la palla nello specchio della porta.

Ci pensano i due fratelli Pompini ad affossare gli avversari prima Simone che ruba la palla a Trespidi a centrocampo, si porta al tiro e con una palla a giro mette ko Beghi. Tre minuti più tardi Davide, fresco di gara, scarta Benedetti e infila a Beghi il quarto gol.

SAN SECONDO PARMENSE - BORGONOVESE 4-0


SAN SECONDO:
Terenzio, Giuffredi, Ghisoni, Talignani, Sarti, Manicone, Pompini S. (31'st Pezzarossa), Angelini, Lauriola (23'st Pompini D.), Lorenzini, Paterlini (22'st Borelli). All. Manini
A disposizione: Mangora, Boggio, Mottola, Ollari

BORGONOVESE: Beghi, Trespidi (40'st Martinez), Baldini, Prazzoli, Benedetti, Lambri, Pietra, Miserotti, Gueye, Salami (22'st Aiello), Tagliaferri (11'st Sartori). All. Catagna
A disposizione: Maffi, Ramaliu, Masarati, Metti

Direttore di gara signor Andrea Beato di Modena

Marcatori: 4'pt Lorenzini, 7'st Lorenzini, 29'st Pompini S., 32'st Pompini D.

Ammonizioni: 20'pt Sarti, 35'pt Talignani, 3'st rosso diretto Mangora

usborgonovese
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • I migliori anni - Si torna indietro di 17 stagioni

Torna su
SportPiacenza è in caricamento