Questo sito contribuisce all'audience di

Un Piacenza tutto cuore va sotto nel derby ma rimonta la Reggiana (2-2) con i gol di Paponi e Della Latta

I biancorossi sono sorpresi dall'avvio sprint dei granata che passano con i gol di Varone e Radrezza. Nella ripresa si passa al 4-4-2, i piacentini rimontano e al 94' sprecano la palla del sorpasso con Cattaneo

Foto Trongone

Mazda Cx3 copia-3Il derby che mancava da più di vent’anni non delude le attese. Finisce con un 2-2 ricco di reti, errori, emozioni. La Reggiana va subito avanti con un gol di Varone in pesante sospetto di fuorigioco. Poi domina e raddoppia con Radrezza su un’altra dormita del Piacenza. Qui però inizia un’altra partita. Franzini cambia, trova un modulo 4-4-2 che può essere davvero un’alternativa percorribile nelle prossime gare e nella ripresa la riapre con Paponi. Il pareggio arriva, meritatissimo, a pochi minuti dalla fine con un Della Latta che non vedere ancora a centrocampo, dopo la prestazione di stasera, suonerebbe come un vero delitto. Un’altra nota lieta dal Mapei stadium è la pace tra i tifosi e la squadra, applaudita a fine gara. Altrettanto bello vedere la folta mobilitazione di supporter piacentini, presenti all’appuntamento in oltre cinquecento. Il rammarico in casa Piacenza è aver buttato via il primo tempo, ma c’è molto materiale su cui costruire un futuro più ambizioso attraverso il mercato e un pizzico di serenità in più. Perché se il primo posto ora dista 11 punti, è altrettanto vero che è ancora possibile agganciare un piazzamento di rilievo, quanto meno nella griglia play off.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Giornataccia per le piacentine: solo un pari per Nibbiano e Castellana

  • Piacenza-Triestina: 1-2, gli alabardati sbancano il Garilli con la doppietta di Maracchi

  • Piacenza troppo timido sul calciomercato: le rivali comprano, progettano, rilanciano o rinforzano. L'editoriale

  • «La retrocessione in B del Piacenza nel 1994? Non fu colpa del Milan». Galliani fra calcio, ricordi e...Hristo Zlatanov

  • Serie D - Il Fiorenzuola firma un'altra impresa: rimonta la Sammaurese e poi mette la freccia

  • Piacenza - Le Pagelle: Polidori e Corradi sprecano, Bolis mai in partita. Paponi fa 13

Torna su
SportPiacenza è in caricamento