Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Venerdì una seconda visita per Del Favero ma non c'è fiducia. Si cerca un portiere under

In mattinata c'è stata l'ecografia alla spalla per il portiere della Juventus, si sospetta una lussazione. Nei prossimi giorni sarà visitato a Torino, intanto Matteassi corre ai ripari e cerca un nuovo portiere classe 1998. Sfuma Martignago

Mazda cx30 nuova-2La risonanza a cui si è sottoposto in mattinata il portiere Mattia Del Favero non ha sciolto i dubbi legati al suo infortunio. Le sensazioni non sono positive, si sospetta una lussazione alla spalla, infortunio che rischia di allungare enormemente i tempi di recuperi perché a questo punto sarebbero coinvolti anche tendini e legamenti di un arto che i portieri sollecitano di continuo decine di volte al giorno tra allenamenti e partite. Al momento non c’è una versione ufficiale sull’entità dell’infortunio, da quanto raccolto il giocatore si sottoporrà a un’ulteriore visita specialistica venerdì a Torino e probabilmente tornerà sotto l’ala della Juventus che è proprietaria del cartellino. Il fatto che Matteassi abbia modificato le linee guida del mercato spostando l’obiettivo su un portiere under indica che non c’è fiducia sui tempi di recupero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Giornataccia per le piacentine: solo un pari per Nibbiano e Castellana

  • Piacenza-Triestina: 1-2, gli alabardati sbancano il Garilli con la doppietta di Maracchi

  • Piacenza troppo timido sul calciomercato: le rivali comprano, progettano, rilanciano o rinforzano. L'editoriale

  • «La retrocessione in B del Piacenza nel 1994? Non fu colpa del Milan». Galliani fra calcio, ricordi e...Hristo Zlatanov

  • Serie D - Il Fiorenzuola firma un'altra impresa: rimonta la Sammaurese e poi mette la freccia

  • Piacenza - Venerdì una seconda visita per Del Favero ma non c'è fiducia. Si cerca un portiere under

Torna su
SportPiacenza è in caricamento