Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Matteassi: «Franzini? Un vincente nato» ma per entrambi il rinnovo ancora non arriva

Il ds sul tecnico: «E' capace di creare un rapporto fantastico con ognuno dei suoi calciatori». Sul proprio futuro «Il mio contratto scade a giugno, per me il Piacenza è una seconda pelle». Il rischio è quello di farseli soffiare, a giugno vanno in scadenza

Lunga intervista del direttore sportivo del Piacenza, Luca Matteassi, al sito specializzato zonacalcio.net in cui il dirigente biancorosso analizza il presente, cioè il secondo posto in classifica e una volata tutta vivere ma guarda anche al futuro.
«Fino a quando la matematica sarà dalla nostra parte proveremo a dare fastidio all’Entella - spiega Matteassi - mi fa molto piacere vedere come i nuovi arrivati, nel mercato di gennaio, si siano tutti inseriti nel gruppo». Il ds poi vira sul tecnico. «Franzini? E’ un vincente nato, un allenatore eccezionale che porta sempre a casa i risultati prefissati inoltre è capace di creare un rapporto fantastico con ognuno dei suoi calciatori».
L’ultimo pensiero dell’intervista Matteassi lo riserva al futuro. «Il Piacenza è una seconda pelle e sarei contento di proseguire il mio percorso con questa società. Il mio contratto scade a giugno, vedremo cosa mi riserverà il futuro».
Matteassi, infatti, come Franzini è in scadenza di contratto, la società al momento non ha ancora affrontato l’argomento dei rinnovi né del dirigente né del tecnico e il rischio è quello di farseli soffiare, visto che entrambi stanno facendo molto bene e fanno gola ad alcuni club.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «A settembre potrebbero ripartire i tornei del settore giovanile». E a ore la Figc ufficializza il nuovo protocollo per gli allenamenti

  • Roberto Pighi è il nuovo proprietario del Piacenza Calcio e cerca soci. Ecco come è composta la società

  • Si chiude l’era Gatti. Marco e Stefano escono dalla società, il presidente sarà Roberto Pighi

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Otto anni, due promozioni, la B sfiorata nel Centenario. La famiglia Gatti ha lasciato un segno importante sul Piacenza

  • Piacenza - La cura dimagrante delle "rescissioni" permette di poter giocare almeno i playoff

Torna su
SportPiacenza è in caricamento