Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Luca Cattaneo sarà il fulcro del tridente. «Qui per far segnare gli altri, amo questo ruolo»

Il trequartista è stato il primo acquisto del calciomercato, si posizionerà dietro alle due punte ed è il perno su cui Franzini costruirà il 4-3-1-2.

Luca Cattaneo

E’ stato il primo acquisto dell’estate perché è il perno su cui Franzini è intenzionato a costruire la sua rivoluzione: il 4-3-1-2. Luca Cattaneo, classe 1989 da Porlezza (Como), è il trequartista finito in cima alla lista della spesa del tecnico e infatti è stato ingaggiato nel giro di un amen.
Con il suo arrivo - il primo della serie - il Piacenza ha spazzato via in un colpo solo quello che lo stesso Pighi aveva definito «chiacchiericcio di ridimensionamento». Macché, la proprietà ha rilanciato e con gli acquisti di Cattaneo, Giandonato, Cacia, le riconferme di Corradi e Sestu, e Noccioli nel mirino (qui ci vorrà pazienza, si lavora con il Parma) si può tranquillamente dire che i fratelli Gatti e Pighi hanno allestito una squadra intrigante che può davvero dire qualcosa di importante nella nuova stagione

Mitsu Spacestar-3Cattaneo, il Piacenza l’ha cercata subito. Questo è sempre un buon inizio?
«Quando un club ti cerca senza mezzi termini vuol dire che sei apprezzato e per un giocatore è la base da cui partire, tutto diventa più facile. Il Piacenza l’ho affrontato da avversario e ora sono contentissimo di essere entrato nella vostra famiglia, perché di questo si tratta. Quando Matteassi mi ha chiamato abbiamo trovato l’accordo in nemmeno mezza giornata».

Poche valutazioni tattiche: arriva per fare il trequartista?
«Sì sono stato preso per questo ed è il ruolo in cui riesco a esprimermi al meglio. Chiaro che non ho nessun problema ad adeguarmi in altre posizioni del campo se ce ne fosse il bisogno. Sono a disposizione, tuttavia dietro a due punte mi trovo a mio agio».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE Il Piacenza supera di misura 1-0 la Pro Vercelli in amichevole. Decide una rete di Pergreffi

  • Il Piacenza doma la Pro Vercelli con un gol di Pergreffi. Domenica l'esordio in campionato contro l'Arzignano

  • Piacenza - La difesa è da registrare ma si vedono sprazzi interessanti di gioco. Il punto

  • La prima rete di Bruno regala il successo al Carpaneto

  • Che colpo in casa Pianellese: arriva bomber Dallagiovanna

  • Piacenza - Franzini: «Alcuni concetti sono ancora da assimilare ma i segnali del gioco sono importanti»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento