Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - La difesa è da registrare ma si vedono sprazzi interessanti di gioco. Il punto

A poco più di 10 giorni dall'inizio del campionato, il 25 agosto a Vicenza contro l'Arzignano, proseguono i lavori in via Gorra. Calciomercato: al momento Silva non ha rinnovato e si lavora anche per l'arrivo di un altro difensore centrale

COSA VA

La difesa è senz’altro da registrare e il centrocampo senza Della Latta fatica a fare filtro, d’altronde l’impostazione con Giandonato, Nicco, Corradi e Cattaneo prevede un maggior possesso palla. Sicuramente funziona l’attacco con Cacia che è già in forma splendida, se tiene questi regimi è senz’altro l’attaccante più pericoloso del campionato per fiuto del gol e carisma. Bene l’alternanza tra Corradi e Cattaneo; quest’ultimo doveva essere il trequartista ma a partita in corsa è stato impiegato come mezz’ala con Corradi spostato più avanti - si è visto sia con la Viterbese sia con il Trapani - ed è una soluzione in più per Franzini da adottare a partita in corsa.

Bene anche la spinta degli esterni Zappella e Nannini, in attesa di inserire Imperiale i due terzini funzionano nella fase propositiva ma difettano quando occorre difendere, questo è un aspetto su cui Franzini dovrà lavorare nei prossimi giorni. Insomma, sulla bilancia ci sono aspetti positivi e altri su cui lavorare.

CALCIOMERCATO

Formalmente sarebbe chiuso tuttavia non è un mistero che Matteassi sia alla ricerca di un difensore centrale per completare il pacchetto della retroguardia. Piaceva Santacroce ma la pista sembra essersi raffreddata, tra gli obiettivi del club c’è Luca Milesi (Pro Vercelli) ma è tutto in divenire e non è scontato che arrivi un difensore; molto dipenderà dalla questione legata a Jacopo Silva. Il giocatore al momento non ha firmato il rinnovo da capire se le differenze saranno limate nelle prossime settimane. L’arrivo di un altro difensore comunque dovrebbe essere svincolato dal rinnovo o meno di Silva.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia, Trapani-Piacenza 3-1: Cacia non basta, doppio Evacuo e Nzola ribaltano la sfida

  • Il Piacenza perde ancora a Trapani (3-1) ed esce dalla Coppa Italia: non basta il vantaggio firmato Cacia

  • Coppa Italia - Il Piacenza a Trapani per passare il turno. Franzini: «Gara difficile ma ci proveremo»

  • Il Piacenza saluta la Coppa. Franzini: «Non abbiamo sfruttato le occasioni nel primo tempo»

  • Piacenza - La difesa è da registrare ma si vedono sprazzi interessanti di gioco. Il punto

  • La prima rete di Bruno regala il successo al Carpaneto

Torna su
SportPiacenza è in caricamento