Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Franzini: «Contento della prestazione, potevamo anche vincerla». Pagelle

Il tecnico è soddisfatto: «Nella ripresa siamo usciti bene con il pareggio e alla fine abbiamo anche sprecato l'azione per vincerla». Silva e Bertoncini in realtà non sono ancora pronti e ora si ferma pure Corradi per un problema al ginocchio.

Arnaldo Franzini

«E’ un periodo in cui dobbiamo adattare dei giocatori in alcuni ruoli - ha spiegato Franzini al termine della gara - però tutti lo stanno facendo bene, poi alla fine ho messo dentro anche Cauz in difesa che è una delle sue prime partite e ha retto bene. Sono contento - prosegue il tecnico - perché ci siamo presi un punto pesante in casa di una squadra fortissima, indicata tra le favorite. La Pro Vercelli la conosco bene, è una di quelle che ha più fame e cattiveria, insieme all’Entella è forse la più forte».
«Nel primo tempo è stata una partita estremamente tattica e decisamente fisica, per questo ne sono usciti 45’ senza occasioni, sbloccati da un episodio sfortunato altrimenti, per il resto, la Pro Vercelli non aveva fatto nulla in più di noi. Nella ripresa, dal 60’ in poi, siamo usciti alla grande, abbiamo confezionato un gol di ottima fattura e nel finale un’altra bella azione che poteva regalarci la vittoria. Troppo? Non saprei, nel calcio è così, contro l’Arezzo non meritavamo di perdere però abbiamo perso, questa sera forse non meritavamo di vincere ma resta di fatto che l’occasione per chiuderla l’abbiamo avuta. In generale - chiude il tecnico - sono molto contento, dopo due sconfitte non era facile andare in casa di una squadra del calibro della Pro Vercelli, andare sotto e poi raddrizzarla. Purtroppo pensavamo di recuperare due giocatori rispetto alle ultime gare e invece ne abbiamo perso uno in più. Corradi non recupera dal problema al ginocchio, Silva e Bertoncini in realtà non sono ancora pronti per una gara intera. Della Latta? Per fortuna riesce a giocare anche in difesa, tuttavia si vede e si sente quello che perdiamo a non averlo a centrocampo; per noi è un giocatore fondamentale in mediana».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le pagelle

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sport di contatto, oggi riapre anche la Lombardia. E in Emilia-Romagna si preferisce far finta di niente

  • Sport di contatto: Bonaccini scarica la responsabilità sull'assessore Donini. «Aspetto il via libera dalla mia sanità»

  • Piacenza e Corradi: fase di stallo ma il nodo va sciolto in fretta. Sestu non tornerà in biancorosso

  • Calciomercato Dilettanti - Alsenese: quante riconferme. Lo Junior Drago farà due squadre, una in Seconda e una in Terza

  • Calciomercato Dilettanti - Nibbiano&Valtidone: corsa a tre per la panchina. Il favorito è Sergio Volpi

  • Playoff Serie C 2020 - Il programma dei quarti di finale. Bari e Reggiana a caccia della semifinale

Torna su
SportPiacenza è in caricamento