Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Franzini: «Abbiamo vinto da grande squadra». Della Latta: «Risultato frutto del gruppo»

Nel finale, tra l’altro, è arrivato l’ok dirigenziale per giocare con un under in meno per dare l’assalto al pareggio: «Sì, è così, ma io non mi focalizzerei su questo». Di Carlo: «Avevamo la gara in pugno, gettato via il risultato per errori semplici»

Foto Trongone

Nuova Asx Tagliaferri-4C’è grande soddisfazione in casa Piacenza per la vittoria contro il Vicenza. «Abbiamo fatto novanta minuti da grande squadra», commenta un raggiante mister Arnaldo Franzini nel post partita, «i ragazzi hanno creato tanto e concesso zero tiri in porta a una squadra come il Vicenza. Siamo stati molto bravi a non perdere la bussola e abbiamo continuato a giocare con cattiveria, equilibrio e determinazione. Dal campo, la sensazione è che prima o poi l’avremmo raddrizzata».
Una vittoria di grande valore, che conferma il buon momento della squadra a livello di prestazione: «Nel complesso è stata la migliore finora», conferma Franzini, «soprattutto per l’avversario che avevamo di fronte. Queste sono partite che se perdi la bussola poi rischi di soccombere in modo pesante, ma noi abbiamo avuto la mente forte».
Il Piacenza, nonostante il match di cartello, ha scelto di schierare comunque gli under:«La politica della società è chiara e io l’ho accettata», spiega il mister, «e poi ci sono ruoli dove il Piacenza di over non ne ha. Noi cerchiamo di fare in modo un po’ diverso, facendoli giocare perché ci crediamo». Nel finale, tra l’altro, è arrivato l’ok dirigenziale per giocare con un under in meno per dare l’assalto al pareggio: «Sì, è così, ma io non mi focalizzerei su questo. Noi i giovani li facciamo giocare perché abbiamo visto miglioramenti incredibili».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Molto soddisfatto anche il presidente onorario del Piacenza, Stefano Gatti: «Abbiamo giocato molto bene, lo stiamo facendo ormai da tre partite. Il Vicenza non ha fatto un tiro in porta, nonostante avesse in campo grandi giocatori e in panchina un attaccante come Simone Guerra».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

  • Fiorenzuola - Luigi Pinalli traccia la rotta: «Per la nuova stagione servono regole chiare e tempo»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento