Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - E' necessario ritrovare Cacia ma il 4-4-2 può dare la svolta tattica

L'attaccante domenica a Reggio è uscito furibondo scagliando una bottiglia d'acqua dentro alla panchina. Il nuovo modulo però risolve numerosi problemi: dai tre giovani in campo alla posizione di Sestu, dal ritorno di Della Latta in mediana alle due punte di ruolo in attacco

L'ira di Cacia dopo la sostituzione a Reggio Emilia, l'attaccante scaglia una bottiglia d'acqua in panchina (foto Trongone)

Inoltre il 4-4-2 potrebbe mandare in pensione il 3-5-2 visto fino a qui, in quanto è un modulo capace di soddisfare le numerose esigenze, una su tutte la posizione di Sestu: se gioca al fianco di Paponi si toglie al capocannoniere la spalla ideale, se gioca quinto di centrocampo a destra - per la regola (interna) dei tre under da schierare - occorre inserire Bolis in mediana togliendo Zappella e lo spazio per un ritorno in quel ruolo di Della Latta. Il 4-4-2 di Reggio Emilia ha il pregio di trovare numerosi compromessi e, come detto, è capace di mettere insieme diverse necessità: davanti possono giocare due punte di ruolo (Cacia e Paponi), Sestu può giocare ala destra nel centrocampo a quattro e smarcasi dai compiti di copertura, lo stesso discorso vale per la corsia di sinistra con Corradi. Soddisfa la necessità dei tre under, appunto, con Zappella e Imperiale terzini e Del Favero in porta, inoltre questa loro posizione consentirebbe alle due ali, Sestu e Corradi, non solo di avere la copertura alle spalle ma anche e soprattutto di entrare in mezzo al campo a supporto di Cacia e Paponi risolvendo l’annoso problema dell’accompagnamento alla manovra. Infine, con questo modulo, si potrebbe riportare Della Latta a centrocampo, come si scriveva questa estate nessuno ha dubbi sul fatto che possa giocare nella difesa a tre ma il problema è un altro: quanto peso si perde a centrocampo? Domenica si è vista la differenza tra averlo dietro e averlo al fianco di Marotta che per giunta predilige nel suo gioco la coppia a due in mediana.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Il Nibbiano&Valtidone va, pari tra Vigolo e Castellana

  • Modena-Piacenza 0-0: i biancorossi sprecano un'occasione importante

  • Piacenza troppo timido sul calciomercato: le rivali comprano, progettano, rilanciano o rinforzano. L'editoriale

  • Piacenza - Franzini: «Colpa nostra, queste occasioni vanno capitalizzate». Pagelle: Paponi in giornata no

  • Piacenza - Del Favero rischia un lungo stop. Cambiano gli scenari di calciomercato

  • Serie D - Il Fiorenzuola batte l'Alfonsine 2-1, vittoria in rimonta con Corbari e Amore

Torna su
SportPiacenza è in caricamento