Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Bentornato Francesco Bini. «E ora altri tre colpi, ma ci vuole pazienza»

Dopo tre stagioni nel Pro Piacenza, il difensore empolese torna in biancorosso, il club che lo aveva lanciato nelle giovanili. Marco Gatti annuncia altri tre colpi: «Cerchiamo un giocatore per reparto. Bini? Garantisce centimetri, esperienza e peso nello spogliatoio»

Francesco Bini torna al Piacenza dopo 5 anni

L’arrivo di Francesco Bini in difesa è il sesto acquisto di questo pre calciomercato - i battenti aprono ufficialmente il 1 luglio -, i quattro noti Fumagalli, Masciangelo, Morosini, Colombini, l’accordo raggiunto con il giovane esterno dell’Atalanta (quest’anno al Renate) Christian Mora, e ora il tassello Bini in difesa. Più che un acquisto è un ritorno visto che Bini ha fatto le giovanili col Piacenza - in squadra con Nainggolan - e grazie al Piacenza ha esordito anche con la Nazionale Under 20. Dopo tre stagioni al Pro ha deciso di cambiare rifiutando le offerte dell’ambizioso Rezzato, del Monza e della Lucchese, perché sapeva che era questione di giorni e sarebbe arrivato il Piace.
«E’ un profilo importante - spiega Marco Gatti - perché Francesco ci garantisce centimetri in area, tanta esperienza nel pacchetto arretrato e poi è una presenza importante nello spogliatoio. Lui ci teneva molto a tornare nel Piacenza (al momento della firma il giocatore era quasi commosso, ndr) e ha declinato offerte sostanziose per il biancorosso, anche questo è un segnale importante perché vogliamo giocatori che credono nel Piacenza e sentono la maglia, Francesco devo dire che è uno di questi. C’è poi una valutazione tecnica importante perché è in grado di giocare sia nella difesa a tre sia in quella a quattro uomini e noi quest’anno avremo come moduli di base il 3-5-2 e il 4-3-3».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Serie C

    La fideiussione non c'è. Il Pro Piacenza rischia di finire a -6 in classifica. «Falsano il campionato. Spregio delle regole»

  • Basket

    La Bakery vuole l'impresa in casa di Treviso. Di Carlo: «Avversario ostico, ma siamo pronti a sfidarli». VIDEO

  • Piacenza Calcio

    Calciomercato - Piacenza: per il dopo Romero si punta a Vano ma piace anche Andrea Magrassi

  • Basket

    Matteo Piccoli: «Il campionato dell'Assigeco si deciderà negli scontri diretti». VIDEO

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. L'Agazzanese torna a correre. Ok Gotico e CastellanaFontana

  • Pro Piacenza - Il campo c'è, la Berretti no. Arrivano giovani da Roma e Salerno e c'è il giallo fideiussione

  • Dietrofront, il Pro Piacenza trova il campo: salda la rata del Garilli e vuole giocare con l'Alessandria

  • Pro Piacenza - La fideiussione non è stata depositata e la squadra di domenica sarà una farsa

  • Pro Piacenza al capolinea. La Fideiussione non c'è, il campo nemmeno e si sgretola il fronte della Berretti

  • Il Pro Piacenza cosa fa contro l'Alessandria? Rimangono 11 ragazzi della Berretti e non c'è il campo

Torna su
SportPiacenza è in caricamento