Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Andrea Bottazzi dà le dimissioni

Il direttore sportivo del Piacenza Calcio, Andrea Bottazzi, ha rassegnato oggi le dimissioni dal club biancorosso. Alla base del divorzio non ci sono motivi sportivi o altro, semplicemente Andrea Bottazzi ha preso questa decisione per «motivi...

Andrea Bottazzi
Il direttore sportivo del Piacenza Calcio, Andrea Bottazzi, ha rassegnato oggi le dimissioni dal club biancorosso. Alla base del divorzio non ci sono motivi sportivi o altro, semplicemente Andrea Bottazzi ha preso questa decisione per «motivi famigliari».

A confermalo al telefono è lo stesso Bottazzi che ringrazia tutti ma ci spiega che, al momento, non ha molta voglia di parlare e conferma che la decisione è sua ed è stata presa per «motivi famigliari, tra poco farò un comunicato stampa insieme alla società».
Il club risponde che ha fatto «di tutto per trattenere il ds» ma davanti a richieste del genere, che esulano dall'aspetto sportivo, non potevano dire di no e quindi hanno accettato le dimissioni. La carica rimane attualmente libera, il sostituto sarà scelto «con calma più avanti - ci spiega il dg Marco Scianò - perché serve una figura che sappia lavorare fin da subito in ottica futura».

LE PAROLE DI BOTTAZZI - "Con il presente comunicato ho deciso mio malgrado di rassegnare le dimissioni in virtù di sopraggiunte problematiche di carattere personale e familiare che non mi consentono di svolgere con la dovuta serenità che questa piazza merita l'importante incarico conferitomi. Ringrazio di cuore Marco e Stefano Gatti per l'opportunità concessami e auguro a tifosi giocatori staff tecnico e società di ottenere al più presto le soddisfazioni e i traguardi sportivi che competono alla nostra grande tradizione calcistica"

IL COMUNICATO DELLA SOCIETA' - "Il Piacenza Calcio 1919 comunica che a seguito dei colloqui avuti, per motivi familiari e personali il direttore sportivo Andrea Bottazzi ha rassegnato le proprie dimissioni. La società comprende e rispetta la decisone ed esprime la propria gratitudine al direttore che ha lavorato con professionalità ed impegno sino agli ultimi giorni per portare a compimento le operazioni di mercato, ma che purtroppo a causa di problemi familiari manifestati negli ultimi mesi, sarà costretto a non poter continuare a svolgere il proprio lavoro a sostegno dei colori biancorossi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Serie C

    La fideiussione non c'è. Il Pro Piacenza rischia di finire a -6 in classifica. «Falsano il campionato. Spregio delle regole»

  • Basket

    La Bakery vuole l'impresa in casa di Treviso. Di Carlo: «Avversario ostico, ma siamo pronti a sfidarli». VIDEO

  • Piacenza Calcio

    Calciomercato - Piacenza: per il dopo Romero si punta a Vano ma piace anche Andrea Magrassi

  • Basket

    Matteo Piccoli: «Il campionato dell'Assigeco si deciderà negli scontri diretti». VIDEO

I più letti della settimana

  • Pro Piacenza - Il campo c'è, la Berretti no. Arrivano giovani da Roma e Salerno e c'è il giallo fideiussione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. L'Agazzanese torna a correre. Ok Gotico e CastellanaFontana

  • Pro Piacenza - La fideiussione non è stata depositata e la squadra di domenica sarà una farsa

  • Dietrofront, il Pro Piacenza trova il campo: salda la rata del Garilli e vuole giocare con l'Alessandria

  • Pro Piacenza al capolinea. La Fideiussione non c'è, il campo nemmeno e si sgretola il fronte della Berretti

  • Il Pro Piacenza cosa fa contro l'Alessandria? Rimangono 11 ragazzi della Berretti e non c'è il campo

Torna su
SportPiacenza è in caricamento