Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza decimato a Olbia. In tre danno forfait, in attacco spazio alla coppia Romero-Razzitti

Di Cecco, Sciacca e Franchi non saranno della partita dopo i problemi accusati in settimana, in dubbio anche Pelizzoli. Franzini pensa a un nuovo attacco con Razzitti in appoggio a Romero

Sarà un Piacenza mezzo decimato quello che domenica affronterà la trasferta di Olbia, ma con una succulenta novità in attacco: la coppia Razzitti-Romero infatti ha girato bene tutta settimana in allenamento e Arnaldo Franzini è seriamente intenzionato a proporla in Sardegna.
Campo da cui, però, non arrivano belle notizie. Il derby contro la Cremonese ha lasciato parecchi feriti: Di Cecco e Franchi hanno accusato problemi muscolari e non saranno tra i convocati, stessa sorte per Sciacca (problemi alla schiena) mentre su Pelizzoli c’è ancora un punto di domanda. Ci sarà sull’aereo il neo acquisto Andrea Dossena, l’unico vero dubbio per Franzini è chi far giocare quinto a destra a centrocampo: il ballottaggio è tra Segre e Castellana con il primo in leggero vantaggio. Probabile che interni, al fianco di Taugourdeau, ci siano Saber (o Bertoli in alternativa) e Matteassi con Masullo a sinistra. La retroguardia non presenta dubbi con il terzetto Pergreffi, Silva, Abbate.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Volley A1 maschile

      Il sogno europeo si spegne al tie break: Lpr superata da Ravenna

    • Volley A1 maschile

      Giuliani: «Abbiamo perso il treno che è passato nel quarto set». Pagelle e VIDEO

    • Lega Pro

      Lega Pro A - Tabellini e highlight VIDEO della 36a giornata. Cremonese e Alessandria: che volata

    • Dilettanti

      Il presidente Emilio Tramelli: «La Castellana è tornata dove merita di stare»

    I più letti della settimana

    • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. La Castellana vola in Promozione. Gotico retrocesso

    • Lega Pro A - Risultati e classifica della 36a giornata. La Cremonese va, l'Alessandria rimane in scia

    • Piacenza-Livorno 0-0, buon punto per i biancorossi

    • Giana Erminio-Pro Piacenza: 1-2, decidono le reti di Pesenti e Musetti

    • Piacenza - Franzini: «Non eravamo al cento per cento». Le pagelle

    • Piacenza: l'obiettivo è difendersi dagli assalti di Viterbese e Como. Pro: lo sprint finale può non bastare

    Torna su
    SportPiacenza è in caricamento