Questo sito contribuisce all'audience di

La rubrica del Pedar: "T'la scriv in Piasintein"

Tredicesima puntata della rubrica curata da Pietro "Pedar" Rebecchi, attore piacentino nella compagnia teatrale Famiglia Piasenteina e tifoso di lunga data del Piacenza Calcio. Per tutta la stagione il Pedar racconterà pensieri, fatti e aneddoti legati al mondo del Piace: ovviamente in rigoroso dialetto piacentino

Pietro "Pedar" Rebecchi

La prima roba c'am vegna in meint l'è ca fä növ gol in tri partid e fä quattar pont am rangogna un pò, seinsa dasmingäm che l'ubbiettiv dla stagion l'è arrivä seinsa un mumeint ad dübbi. Ansi addirittüra da che un pò pudrum insugnä una prumusion c'la sarà quäsi impussibil ma sà tant, la nossa storia l'insegna che il rob facil ien mia par noi e che atsoi al g'ha mäi (ma propi mäi) regalä gninta. Ansi cun la furtoina sum in credit, prima o dopa agh sarà da passä alla cassa.
Sincerameint in chi dè che ho seguì con pössè interess la question da städi növ, di eventuäl növ sponsor (che in piasintein savriss mia cma dil) e di prugett e i’intension dla sucietä ch'im päran ambisius e realissabil con una prugramasion precisa.
Second me sum in sla strä giüsta,  un allenatur cl'è una garansia, metä di sügadur ad pruprietä e giuan in quantitä. Ier a Ruma ien andä in camp ott "under". Prublema ad debit agh n'è mia e gh'è belle pront al diesse pr'al prossim ann. Sò mia quant sucietä ad LegaPro i pölan dì ätartant. Adess agh vuriss anca che la gint l'as dass una dasciülläda, i spettatur vist cul Pro i garissan da fä 'l sält ad qualitä e passä da "occasionali" a "sempre presenti". Alla fein di cöint sum cunvint che lur par prim i sarissan cunteint.  Par noi "ad la veccia" esültä e patì in si gradon dal Garilli l'è urmäi tant cme un call in sl'alma, par tütt i'ätar pudriss iess una bella (ri)scuperta.
Un bell stadiettu 'ma digh mè al sariss d'aiüt, pr'al pübblich e par la sucietä. Vuriss dì passä inans a tant realtä dal noss livell. Vuriss dì, pr'una vota, vëd la mè Piaseinza all'avanguärdia. Vuriss dì anca fäs vegn un pò 'l magon,  tant cme quand, dopa quarant'ann, at fä San Martein in una cà pössè bella ma sèrt ricord i rastarann seimpar in cl'ätra. Vuriss anca dì fä un'incürsion ad nott in dal cantier par purtä via un matton o un toch ad trass da mëtt in cà sura un legn bell lüstar e una targhëtta in utton con una bella scritta c'ho gnamò pinsä. Ancura una vota cumplimeint alla Lega parchè mëtt dü trasfert a fila in uräri e giurnä ad lavur l'era mia facil.
Mëtna vüna alla sira e l'ätra al sabat ad Pasqua l'era tropp un lavur da fürb.
G'ho quäsi 'l palpitasion a pinsä a giuran e uräri di play off......
M'arcmand forza Piace!
Pedar

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Piacenza Calcio

      Verso Parma-Piacenza, Franzini: «Per scrivere la storia servono imprese straordinarie»

    • Piacenza Calcio

      Verso Parma-Piacenza: tutte le info per i tifosi biancorossi. Biglietti, pullman e parcheggio auto

    • Lega Pro

      Piacenza-Parma, che emozioni sugli spalti. VIDEO

    • Dilettanti

      Andrea Ciceri saluta il Fiorenzuola: «Speravo in un riconoscimento diverso». La lettera del mister

    I più letti della settimana

    • Lega Pro - Playoff, tutti i risultati delle gare di andata degli Ottavi di Finale

    • Piacenza-Parma 0-0: si deciderà tutto nella gara del Tardini

    • Per Piacenza-Parma venduti 6000 biglietti, il dg Scianò: «Gran risultato, serve uno stadio nuovo»

    • Piacenza e Parma non si fanno male (0-0) ma ora i biancorossi dovranno sbancare il Tardini

    • Piacenza, Franzini: «Ce la siamo giocata alla pari». Le pagelle

    • Verso Piacenza-Parma: tifosi in fermento. Comparsi striscioni di incoraggiamento nella notte

    Torna su
    SportPiacenza è in caricamento