Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato - Piacenza: stretta finale per Polidori e il ritorno di Castellana

Il club biancorosso ha definito le due operazioni ma nella corsa all'attaccante prova a inserirsi anche la Viterbese. Il difensore, invece, deve svincolarsi dal Savona

Alessandro Polidori

Mazda cx30 nuova-2Improvvisa accelerata nel calciomercato del Piacenza, in attesa che si aprano ufficialmente i battenti - il prossimo 2 gennaio - il direttore sportivo Luca Matteassi ha già definito due colpi che dovrebbero diventare ufficiali nei prossimi giorni: si tratta del difensore Alessandro Castellana e dell’attaccante Alessandro Polidori. Usiamo il condizionale perché nel calciomercato tutto è possibile finché non c’è il nero su bianco e qualche club potrebbe inserirsi nella corsa a Polidori che è in uscita dal Siena.

Per quanto riguarda l’attaccante sembra esserci l’ok del giocatore e del Siena, che pochi giorni fa tramite il proprio direttore sportivo aveva ammesso che Polidori era in uscita, il Piacenza ha cercato di tenere coperta l’operazione fino a sabato quando è diventato di dominio pubblico. C’è l’accordo con Matteassi e Alessandro Polidori potrebbe arrivare in biancorosso il 2 di gennaio. Attenzione però che nell’affare si è inserita all'ultimo istante la Viterbese, la città in cui Polidori è nato e questo potrebbe essere un problema per il Piacenza. Il classe 1992 ha vestito in Serie C le maglie di Rimini, Arezzo, Trapani, Viterbese e ora è del Siena. Nella sua carriera anche una parentesi in Serie B (12 presenze, 1 gol) con la Pro Vercelli.

Viaggia spedita anche l’operazione per far tornare il difensore Alessandro Castellana, già al Piacenza due anni fa. L’esterno deve però svincolarsi dal Savona (Serie D) prima di accordarsi con il club di via Gorra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Piacenza - Squadra spenta e demotivata, servono nuove idee. La crisi dei biancorossi in tre punti

  • Emergenza coronavirus: sospeso tutto lo sport provinciale

  • Scontri nel derby Reggiana-Piacenza: arriva il primo Daspo ma è solo l'inizio

Torna su
SportPiacenza è in caricamento