Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Un Fiorenzuola in fiducia affronta una difficile trasferta sul campo dell'ambizioso Ciliverghe

Sfida difficile per i rossoneri che si presentano all'appuntamento con due vittorie e un pareggio nelle prime tre gare di campionato

Un Fiorenzuola in grande fiducia affronta la quarta giornata di Serie D Girone D in quel di Mazzano, contro il forte Ciliverghe Calcio, domenica 22 settembre 2019 alle ore 15.00. I rossoneri, al termine del primo trittico di partite, dove hanno conquistato 7 punti e la seconda posizione provvisoria in graduatoria a braccetto di Fanfulla e Correggese, si trovano ora di fronte ad un ciclo di partite veramente complicato, proprio a partire dalla trasferta a Casa Cili. I prossimi avversari di capitan Guglieri e compagni sono una squadra costruita in estate con grandi ambizioni; il trio d'attacco Confalonieri (ex Lentigione), De Angelis (classe 1990 proveniente dal Cesena e con 58 reti segnati in carriera in 116 partite di Serie D) e Franzoni (ex Calvina Sport) è di assoluto valore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'esperienza di alcuni uomini a centrocampo come Vignali e Miglio conferisce alla squadra grande solidità, ma la squadra di Carobbio ha dovuto fronteggiare in settimana due importanti assenze. Il capitano Minelli è infatti stato operato per una lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, mentre Pasotti ha dovuto subire un intervento chirurgico per la sutura del menisco mediale sinistro. Ad entrambi i giocatori la società U.S. Fiorenzuola 1922 manda i migliori auguri di pronta guarigione. Il Ciliverghe Calcio naviga al momento a 6 punti in classifica dopo 3 giornate; le importanti e convincenti vittorie con Mezzolara e Progresso sono seguite allo sfortunato ko iniziale per 1-0 in quel di Crema. In casa rossonera, la più bella notizia di settimana dopo la vittoria contro la Sammaurese è stata rappresentata dall'ok dei test medici per Francesco Bigotto, fermo da febbraio per l'infortunio al legamento crociato anteriore. Il recupero di Francesco prosegue a gonfie vele, con la concreta possibilità di vederlo in campo già in poche settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

  • Serie C - Il Piacenza trova l'accordo con Paponi, nei prossimi giorni arriverà la rescissione

  • Spadafora: «Se la curva dei contagi continuerà a scendere il calcetto riparte dal 15 giugno»

  • Serie C - Verso i playoff "volontari": deciderà il Consiglio Federale. Il Piacenza potrebbe affrontare il Modena

Torna su
SportPiacenza è in caricamento