Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Per il Fiorenzuola c'è l'esame Adrense. Brando: «Tappa importante nel percorso di crescita»

I rossoneri giocano a Lumezzane domenica (ore 15) e vanno a caccia di punti importanti per consolidarsi al quarto posto

Lucio Brando, per il mister è la prima stagione sulla panchina del Fiorenzuola

Il Fiorenzuola si rimette in viaggio, preparando la trasferta contro l'Adrense 1909 del prossimo weekend. La partita, inizialmente programmata domenica 31 marzo 2019 alle ore 15.00 presso il Centro Sportivo di Adro, è stata nella settimana spostata presso lo storico Stadio Tullio Saleri di Lumezzane, stadio con più di un ventennio di Serie C alla spalle e oltre 4000 posti a sedere. La motivazione risiede nel rinvenimento nelle scorse settimane di tracce di batterio Legionella Pneumophila nell'impianto sportivo di Adro che hanno imposto alle autorità competenti il divieto di utilizzo di acqua calda.
La Giunta Comunale bresciana ha predisposto il divieto di utilizzo delle docce all'interno dello stadio comunale, ragion per cui la partita è stata spostata in tutta sicurezza presso l'impianto di Lumezzane. In casa fiorenzuolana, la rete di Saporetti di testa all'83' della sfida con il San Marino Calcio ha confermato i progressi della squadra del Presidente Pinalli in questa stagione. In una delle partite più difficili e meno spettacolari dell'ultimo periodo, i rossoneri sono infatti riusciti a sgarbugliare il filo per portare a casa un 1-0 che ad inizio anno sarebbe stato con tutta probabilità un risultato negativo o non del tutto positivo. L' Adrense 1909, allenata da una grande conoscenza del piacentino come Sergio Volpi, indimenticato centrocampista di Serie A, viaggia a fari spenti all'8° posto in classifica, forte degli attuali 36 punti in classifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Covid19 - I dati di mercoledì 8 aprile: 11 deceduti. Venturi: «Piacenza quasi fuori, i contagi crescono dell'1%»

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

  • «Stroppa il migliore per distacco. Piacenza-Foggia 5-4? Inno al calcio». Roberto Gregori ci racconta il suo biancorosso.

  • Piacenza - Franzini lascia o no? Il tecnico non chiude la porta. Sarà decisivo l’incontro con Marco Gatti e Scianò

  • Serie D - La Lega Nazionale Dilettanti ripropone il video integrale del vibrante 3-3 tra Mantova e Fiorenzuola

Torna su
SportPiacenza è in caricamento