Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Tutto facile per il Carpaneto che incassa i tre punti contro il Sasso Marconi

La squadra di Rossini decide la gara nel primo tempo con le reti di Rizzitelli e Tosi

L’aria di casa fa bene alla Vigor Carpaneto 1922, che al debutto stagionale casalingo coglie la prima vittoria in serie D superando 2-0 il Sasso Marconi nella seconda giornata di campionato. Dopo la sconfitta di misura al “Braglia” contro il Modena F.C. 2018 (1-0), la formazione di Stefano Rossini ha così centrato i primi tre punti della nuova annata calcistica nella quarta serie. Un successo ampiamente meritato, con un avvio di gara un po’ stentato ma con un micidiale uno-due nel cuore del primo tempo, con le reti di Rizzitelli al 25’ e del giovane Tosi due minuti più tardi che hanno scavato un solco incolmabile per i gialloblù appenninici. Nella ripresa, la Vigor ha avuto molteplici occasioni per arrotondare il punteggio, senza tuttavia trovare altri gol. Domenica Rantier e soci andranno a far visita al San Marino (a Castiglione di Ravenna), formazione che ha fermato sul pari il Reggio Audace.

LA PARTITA – Si entra nel clima partita con il nuovo inno ufficiale “Vigor Alé” di Manuele Segreti, cantante e allenatore delle giovanili biancazzurre, poi inizia il match. Il Carpaneto (ancora con diversi infortunati) ritrova Rizzitelli dopo la squalifica e si schiera con il 4-3-3 con il tridente composto dallo stesso attaccante, da Rantier e da Odianose. Il Sasso Marconi (orfano di capitan Noselli e con Della Rocca in panchina) risponde con un 4-4-2 a rombo che vede Sanzo alle spalle di Barranca e Girotti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Lyons - Perde i sensi in campo, soccorso dall’avversario. «Rispetto e lealtà, questo ci insegna il rugby».

  • Piacenza - Squadra spenta e demotivata, servono nuove idee. La crisi dei biancorossi in tre punti

  • Serie C - Un Piacenza troppo brutto per essere vero viene spazzato via dal Carpi

  • Serie D - Il Fiorenzuola lotta fino all'ultimo ma esce sconfitto 1-0 da Forlì

Torna su
SportPiacenza è in caricamento