Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Carpaneto, esonerato Rossini arriva Marco Veronese: «Volevo rimettermi in gioco»

Rossini lascia una squadra in ottima posizione, paga le 5 sconfitte nelle ultime 6 gare ma la Vigor è comunque settima in classifica. Il nuovo tecnico sfrutterà il turno di riposo di domenica e da mercoledì sarà al lavoro con la squadra

LE PRIME PAROLE DA ALLENATORE BIANCAZZURRO – “Volevo rimettermi in gioco – afferma Veronese – il Carpaneto è una squadra con qualità, si vede che è stato fatto un buon lavoro, ha giocato molto bene anche se ora viene da un periodo meno brillante. Cercherò di capire i problemi che ci sono stati per provare a essere d’aiuto per la squadra e portare entusiasmo, oltre ad avere l’obiettivo di fare un buon lavoro. La mia nuova avventura in serie D? Quando fai questo mestiere vuol dire che hai le motivazioni e non ho guardato la categoria; il calcio va vissuto con passione. Ho giocato in tutti i modi e credo che il modulo sia in funzione dei giocatori e soprattutto un allenatore deve essere bravo a far sposare le idee alla squadra. Ho sfidato Rantier e ho allenato per qualche mese Baschirotto alla Cremonese”.

Domani (mercoledì) Veronese dirigerà il primo allenamento della Vigor Carpaneto 1922, mentre l’esordio ufficiale in panchina è previsto domenica 17 marzo nel match interno contro l’OltrepoVoghera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

STAFF – Oltre a Rossini, saluterà la prima squadra anche il suo vice Matteo Abbate, dimessosi ma che resterà invece sulla panchina dei Giovanissimi regionali 2004. Anche a lui vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto e l’in bocca al lupo per il prosieguo. Confermato, invece, il resto dello staff con il preparatore dei portieri Francesco Cavi, il preparatore fisico Pablo Lischetti e il fisioterapista Matteo Burgazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «A settembre potrebbero ripartire i tornei del settore giovanile». E a ore la Figc ufficializza il nuovo protocollo per gli allenamenti

  • Roberto Pighi è il nuovo proprietario del Piacenza Calcio e cerca soci. Ecco come è composta la società

  • Si chiude l’era Gatti. Marco e Stefano escono dalla società, il presidente sarà Roberto Pighi

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Otto anni, due promozioni, la B sfiorata nel Centenario. La famiglia Gatti ha lasciato un segno importante sul Piacenza

  • Piacenza - La cura dimagrante delle "rescissioni" permette di poter giocare almeno i playoff

Torna su
SportPiacenza è in caricamento