Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Carpaneto: ora è crisi vera. Il Crema vince di misura con la rete di Corioni

Quarto ko consecutivo e penultimo posto per i biancazzurri, condannati dall’ex Corioni. Samuele Barba premiato per le 150 partite con la maglia del Carpaneto

La Vigor Carpaneto non esce dal tunnel nero e contro il Crema subisce la quarta sconfitta consecutiva in campionato (la quinta contando anche la Coppa Italia), scivolando al penultimo posto in classifica nel girone D di serie D. Davanti a un folto pubblico al “San Lazzaro” (300 persone), i biancazzurri hanno ceduto di misura (1-0) ai bianconeri di Alessio Tacchinardi, venendo castigati nella ripresa dall’ex Nicolò Corioni, lo scorso anno alla Vigor. Il tutto in una partita equilibrata e scialba di emozioni, con i padroni di casa determinati ma poco pericolosi. Domenica Rantier e compagni andranno a far visita alla Correggese terza in classifica.
LA PARTITA – Prima del fischio d’inizio, premiazione speciale per Samuele Barba, nell’occasione capitano e premiato con una targa dal presidente Giuseppe Rossetti per le sue 150 presenze in maglia biancazzurra, costellate da sei stagioni e due promozioni (in Eccellenza e in serie D). Inoltre, minuto di raccoglimento per ricordare il patron del Sassuolo Giorgio Squinzi, scomparso nei giorni scorsi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Bobbiese inarrestabili

  • Vis Pesaro-Piacenza 1-0: la decide Voltan su calcio di rigore, brutto stop per i biancorossi

  • Piacenza - Franzini: «Passo indietro, se vogliamo stare al vertice gare così vanno vinte». Pagelle

  • Serie C - Un bruttissimo Piacenza esce sconfitto da Pesaro. Decide il rigore di Voltan

  • Serie D - Fantastico Fiorenzuola, sbanca anche il campo del Lentigione con Tognoni e Piraccini

  • Gardini è duro: «Sono mancati cuore e determinazione, non è questa la Gas Sales che possiamo essere». VIDEO e pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento