Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Carpaneto, c'è l'esame Pergolettese

Domenica alle 15 al “San Lazzaro” la squadra di Stefano Rossini – reduce da quattro risultati utili consecutivi – sfida i gialloblù cremaschi, secondi in classifica in coabitazione. La guida al match

Mister Rossini

Appuntamento suggestivo al “San Lazzaro” di Carpaneto, dove domani (domenica) alle 15 la Vigor sfiderà un avversario blasonato per la serie D come la Pergolettese, compagine cremasca ospite nel match della sesta giornata del girone D.
La squadra di Stefano Rossini arriva da una striscia di quattro risultati utili consecutivi (vittorie contro Sasso Marconi e San Marino e successivamente  i pareggi contro Adrense e Lentigione) che hanno fruttato otto punti in un positivo avvio di campionato per i biancazzurri. Dopo l’1-1 di domenica in terra reggiana, Fogliazza e soci tornano davanti al pubblico amico contro una squadra che si candida a essere protagonista nel campionato.

“La Pergolettese – spiega Rossini – è una formazione molto fisica, tecnica ed esperta ed è una delle squadre che potrà provare a vincere il campionato, anche se ovviamente poi ce ne riuscirà soltanto una. Per noi, ogni partita va giocata con la volontà di arrivare a determinare con la manovra, non di adattarci all’avversario, anche se poi in 90 minuti si giocano più partite in una. Siamo riusciti a farlo anche a Modena nonostante la sconfitta, poi a volte ci sono gli avversari che non ti fanno giocare come vorresti. La strada da seguire domenica? Giocare in modo tecnico ad alta intensità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rispetto a domenica scorsa, l’infermeria biancazzurra contempla anche il giovane Elia Favari (2000), uscito al 3’ a Lentigione dopo uno scontro fortuito di gioco. Gli accertamenti svolti in settimana hanno evidenziato una lesione di secondo grado al collaterale mediale del ginocchio sinistro; per lui, uno stop di circa un mese e mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il sequestro del padre, la vita da imprenditore e il progetto Piacenza. Roberto Pighi si racconta: «La pandemia mi ha cambiato»

  • Serie C Playoff 2020 - Risultati primo turno, qualificate e gli accoppiamenti della seconda fase

  • Serie C - Vigilia di playoff: il tabellone completo con tutte le partite

  • Calciomercato Dilettanti - Riconferme per Agazzanese e Castellana. La Bobbiese fa spesa: ok per bomber Franchi

  • Piacenza - C'è l'accordo su tutto, inizia l'avventura di Vincenzo Manzo sulla panchina dei biancorossi

  • Piacenza - Ecco Vincenzo Manzo: «Lavoriamo con fame e determinazione, i risultati arriveranno»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento