Questo sito contribuisce all'audience di

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Massimo Mazza dai campi da calcio alla beneficenza. In 24 ore raccolti 5mila euro per l'Ospedale di Piacenza

Il notissimo tecnico lancia l'idea insieme a Batman Sgorbati e trova subito l'adesione di decine e decine di calciatori

 

Il messaggio più commovente arriva nel pomeriggio sul profilo facebook di Massimo Mazza, notissimo tecnico di calcio piacentino. “La bellezza di tutto questo sta nel vedere tanti amici che da stamattina contribuiscono all’iniziativa, sentire la loro vicinanza. Ci siamo sfidati in tante battaglie, oggi invece vedo una grande squadra che sta cercando di aiutare il nostro ospedale duramente colpito da questo enorme problema”.

Facciamo un passo indietro. Non di tanto, solamente di qualche ora. Perché ieri a Mazza è venuta in mente l’idea di contattare le tantissime conoscenze sviluppate negli anni passati sui campi da calcio e provare a chiedere un aiuto, una donazione da fare al nostro Ospedale. «Mi sono messo in contatto con il mio amico “Batman” Sgorbati e abbiamo parlato con l’Azienda Usl di Piacenza che attraverso il direttore comunicazione e marketing Mario Azzali ci ha subito dato le indicazioni per creare un conto corrente e indirizzare il nostro contributo alla struttura piacentina».

In poche ore Mazza ha dato vita a una sorta di database con 200 fra calciatori, dirigenti e allenatori e immediatamente ha spedito il messaggio con tutte le coordinate per aderire. La risposta è stata superiore alle attese. «In meno di 24 ore una cinquantina di persone ha effettuato donazioni Per ora siamo a circa 5mila euro, spero arrivare a 10mila per contribuire all’acquisto di un ventilatore polmonare che, mi dicono, costi circa 25mila euro».

PER CHI VOLESSE ADERIRE ECCO LE INDICAZIONI

Conto intestato a: Azienda USL Piacenza

Iban: IT76S0306912765 100000046019

Banca beneficiaria: Banca Intesa Parma

Causale da inserire: "Piacenza dilettanti, nome e cognome del versante".

Potrebbe Interessarti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento