Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Fiorenzuola lotta con cuore e strappa un pareggio importante contro il Sasso Marconi Zola

Rossoneri avanti con Arrondini, i locali rimontano con il rigore di Draghetti e la rete di Della Rocca, pareggio nel finale di Corbari (2-2).

Parte forte il Sasso Marconi sotto un vero e proprio diluvio nel bolognese. I padroni di casa allenati da Farneti provano a sfruttare la freschezza di Seck sulla fascia; al 3’ l’esterno classe 2001 converge in area ma tira alto sopra la traversa. Entrambe le squadre sono da subito provate da pioggia e campo pesante, con i rossoneri provano a pungere con Bigotto, ma il colpo di testa al 16’ da parte dell'esterno e’ alto sopra la traversa del Sasso Marconi.

U.S. Fiorenzuola passa in vantaggio al 18’ con Arrondini, che riceve l’assist di capitan Guglieri, vede la porta e in diagonale supera l’incolpevole Masinara. 0-1 valdardese. Risponde il Sasso Marconi al 30’, sfruttando il disimpegno errato da parte di Bruzzone che porta al rigore di Guglieri. Draghetti va sul dischetto e batte Battaiola per il pareggio da parte dei padroni di casa. 1-1. I rossoneri subiscono il ritorno da parte del Sasso Marconi, con i gialloblu che mettono la freccia al 35’. Sugli sviluppi di calcio d’angolo, e’ l’esperto Della Rocca a svettare di testa e trafiggere l'incolpevole Battaiola. 2-1 Sasso Marconi, e partita completamente ribaltata in 5 minuti. Il Fiorenzuola sembra in difficolta’ dopo l’1-2 da ko, con il Sasso Marconi che prova a chiudere la partita. Saetta da fuori area ancora di Della Rocca al 43’, palo pieno. Le squadre vanno negli spogliatoi sul 2-1 in favore dei gialloblu, con il Fiorenzuola che prova a riordinare le idee.

Mister Tabbiani inserisce due pedine fresche al 50', con Boilini e Colantonio al posto di Bigotto e Guerrini per dare energia in vista del tentativo di rimonta per il Fiorenzuola. Al 54’ Battaiola è chiamato agli straordinari, dovendosi superare sul tiro da fuori da parte di Draghetti ed effettuando una grande parata. Nell'ultimo quarto d'ora entra Pozzebon (attaccante) per Cavalli (difensore), con il Fiorenzuola a chiara trazione anteriore per provare a recuperare il risultato in salita. Palla goal per il Fiorenzuola all'82' con Tognoni, ma il tiro dell'esterno rossonero viene ribattuto in extremis nell'area piccola da parte della difesa del Sasso Marconi. Il Fiorenzuola pareggia la gara con il neo-entrato Corbari, che sugli sviluppi di un calcio d'angolo stacca sopra tutti e di testa infila in rete il pareggio rossonero. 87'. 2-2. Nonostante i 5 minuti di recupero, entrambe le formazioni non si fanno ulteriormente male sul campo pesante di Sasso Marconi. E' 2-2, con i rossoneri di Mister Tabbiani che mantengono l'imbattibilità dopo 10 giornate di campionato a quota 22 punti.

A.S.D. Sasso Marconi vs U.S. Fiorenzuola 2-2

A.S.D. Sasso Marconi: Masinara; Mele; Magliozzi; Tonelli; Cosner; Serra, Seck; Rrapay; Della Rocca; Draghetti; Prati. All. Farneti. A disposizione: Cordisco; Minutolo; Monnolo; Kourouma; Grazhdani; Garni; Satalino; Coscelli; Zannoni.

U.S. Fiorenzuola 1922: Battaiola; Olivera; Guglieri; Zaccariello (85' Corbari); Bruzzone; Cavalli (76' Pozzebon); Tognoni; Amore (61' Tunesi); Arrondini; Guerrini (50' Colantonio); Bigotto (50' Boilini). All. Tabbiani. A disposizione: Bertolazzi; Carrara; Moukam; Romeo.

Reti: 18' Arrondini (F); 30' rig. Draghetti (S); 35' Della Rocca (S); 87' Corbari (F)

Note: Ammoniti: Tonelli (S); Tognoni (F); Olivera (F)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano super, stop Castellana. Impresa Sannazzarese

  • Seconda Categoria - Delirio a Caorso: il pubblico entra in campo e scoppia la rissa con i giocatori

  • Piacenza-Gubbio 1-0: Paponi-gol e i biancorossi tornano alla vittoria

  • Coppa Italia - Piacenza agli Ottavi, Imolese superata ai rigori. Franzini: «Mi contestano? Sono tranquillissimo»

  • Piacenza - Matteassi: «Successo meritato». Le pagelle: Paponi è un cecchino, Corradi ispira

  • La Gas Sales all'ultimo respiro: 3-2 a Vibo

Torna su
SportPiacenza è in caricamento